Notebook Acer Aspire V Nitro: Recensione, opinioni e prezzo

Acer Aspire V Nitro notebook gaming

Notebook Acer Aspire V Nitro: Recensione, opinioni e prezzo. Scopriamo assieme tutte le caratteristiche di questo notebook di casa Acer.  Notebook gaming di ultima generazione ideale sia per giocare in Full Hd a tutti i titoli attuali e anche per editor grafica e video leggero sono i suoi punti di forza

Acer vn7-592g recensione notebook gaming
Acer vn7-592g notebook per giocare
Acer Aspire V Nitro recensione
Acer Aspire V Nitro prezzo
Acer Aspire V Nitro opinione
Acer Aspire V Nitro caratteristiche
Arrow
Arrow
Slider
Prezzo: €1.299,00
Risparmi: €81,00

Notebook Acer Aspire V Nitro: Recensione, opinioni e prezzo.

I notebook della serie Nitro sono dei pc portatili più interessanti disponibili su Amazon nel 2016. Scopriamo tutte le migliori caratteristiche della serie Aspire V Nitro.
La serie Nitro Acer rappresenta una linea di notebook di fascia alta. Offerto da uno dei più prestigiosi marchi di notebook al mondo, Acer, nativa di Taiwan.

Specifiche

I modelli che vengono contrassegnati “V Nitro” godono di prestazioni eccezionali con un basso consumo energetico. Il sistema di raffreddamento del notebook viene effettuato con la tecnologia Acer DustDefender. Sistema di raffreddamento è in grado di ridurre il rumore, la temperatura e migliora la sua capacità di elaborazione dei dati.

I notebook Acer Nitro si contraddistinguono per i grandi schermi. Esistono diverse versioni che partono da uno schermo da 15 pollici fino a arrivare a 17 pollici. La maggior parte adottano la risoluzione 4K. Molto importante se sei un giocatore o se lavorate con elementi visivi.

Essendo un computer portatile di alto livello troviamo la porta Thunderbolt 3, che, oltre a permettere di ricaricare il vostro computer portatile, gode di una velocità di trasmissione più significativa rispetto alle porte USB 3.0.

Tra le caratteristiche di questi notebook troviamo una webcam 3D, che permette di utilizzare i gesti per compiere alcune determinate azioni. Si può utilizzare il riconoscimento facciale per migliorare la sicurezza. Questa tecnologia si chiama RealSense ed è stata progettata da Intel. E’ un grande passo in avanti e possiamo certamente aspettarci una maggiore precisione di questa tecnologia nei prossimi anni.

Durata della batteria

Non aspettatevi grandi cose. Anche se i pc portatili Aspire V Nitro dispongono di un proprio sistema di raffreddamento e il suo processore Intel si concentra sul basso consumo di energia, è ancora un notebook ad alte prestazioni. Serve una notevole quantità di energia per farlo funzionare al meglio, questo vuol dire che questo notebook funziona molto meglio quando collegato.

Processore

L’Intel Core i7-6700HQ è un processore di ultima generazione quad-core basato sull’architettura Skylake con clock standard da 2.6 GHZ che con la modalità Intel® Turbo Boost Technology diventa 3.5 GHz. Il chip integra anche una GPU HD Graphics 530 ed un controller di memoria dual-channel DDR4-2133/DDR3L-1600.
Questo processore ha prestazioni nettamente superiori rispetto al precedente Core i7-4900MQ (con clock leggermente superiore) o con l’i7-4810MQ (Haswell).
Tutte le applicazioni più pesanti ed il multitasking eccessivo vengono gestite facilmente ed è tutto fluido.

Scheda video

La NVIDIA GeForce GTX 960M è la migliore scheda video per portatili con due Gb di memoria dedicata in GDDR5 (128 bit, 5000 MHz effettivi, 80 GB/s). Velocità alla massima potenza
Ottime prestazioni, quasi tutti i video giochi sono fluidi in risoluzione FullHD con dettagli al massimo. Però, alcuni giochi molto pesanti come Assassin’s Creed Unity per goderli al meglio dovete abbassare un po’ la risoluzione dei dettagli.

 

Prestazioni

Tom’s Hardware ha testato questo notebook con la seguente configurazione CPU Core i7-6700HQ, 16 GB di memoria RAM e disco fisso da 1 TB affiancato da un’unità SSD da 256 GB ha una potenza di elaborazione più che sufficiente per reggere un carico di lavoro tipico quotidiano senza problemi. Nei test abbiamo aperto una ventina di tab in Chrome e Firefox, Word, Skype, Spotify e una scansione antivirus in background senza notare alcun rallentamento. Abbiamo riscontrato lo stesso comportamento facendo partire anche la riproduzione di un video Full HD.
Quanto ai giochi, con risoluzione nativa e impostazioni al massimo abbiamo registrato un framerate di 18,8 FPS in Metro: Last Light. Per migliorare è bastato passare alle impostazioni High, con cui abbiamo registrato 39 FPS; meglio ancora con le impostazioni medie (66 FPS).

Con il più impegnativo The Witcher 3 il framerate è sceso a un valore ingiocabile di 9,3 FPS, ma abbassando i dettagli a livello medio il titolo è tornato giocabile con 30,6 FPS. È andata meglio con Battlefield Hardline, che a impostazioni Ultra ha sfornato 20,4 FPS, per salire poi a 32,2 FPS con dettagli High e 89 FPS con dettagli medi.

Prezzo

S-M WebBlog
Seguimi su

S-M WebBlog

Ciao a tutti mi chiamo simo Simone e gestisco questo blog, Spero che vi piaccia e che troverete i miei articoli interessanti e utili. Se avete bisogno di qualche consiglio e informazioni su come usare il PC, oppure su come scegliere un notebook potete contattarmi tramite Google+ o Facebook
S-M WebBlog
Seguimi su

Lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *