Smartphone Asus Zenfone 2 – Recensione, opinioni e prezzo

Recensione Smartphone Asus Zenfone 2

Recensione Smartphone Asus Zenfone 2. Scopriamo assieme tute le caratteristiche che lo hanno reso il top di gamma di casa Asus. I suoi punti di forza ? L'ottimo rapporto qualità prezzo abbinata ai suoi 4 Gb di ram

asus zenfone 2 recensione opinioni e prezzo
asus zenfone 2 recensione opinioni e prezzo
asus zenfone 2 recensione opinioni e prezzo
asus zenfone 2 recensione opinioni e prezzo

Arrow
Arrow
Slider

Prezzo: € 349,00
Risparmi:€ 104,56

Potrebbe interessarti anche leggere le recensioni dei migliori Asus Zenfone

Asus Zenfone 2 - Recensione, opinioni e prezzo

Costruzione ed Ergonomia

Il design di questo smartphone è molto curato nei dettagli. Il suo lato B assomiglia molto ai modelli della casa Lg per le sue forme tondeggianti. La cover posteriore è molto piacevole da maneggiare e da vedere grazie all’effetto spazzolatura che la rende molto simile al metallo. La si può sostituire per personalizzare lo Zenfone 2 ma al tempo stesso non è possibile rimuovere la batteria.

Nella parte posteriore troviamo i tasti del volume. Sono disposti in una maniere azzeccata che li rende molto comodi da premere. Al contrario invece il tasto di accensione risulta molto scomoda da utilizzare perché è stato posto in altro al centro del dispositivo.

Nella parte frontale troviamo una elegante spazzolatura posta nella parte inferiore sotto ai tasti touch che con grande rammarico non sono retroilluminati.

Su questo modello troviamo il doppio tap sul display che ci permette un modo alternativo di spegnere e accendere il nostro smartphone Asus.  La fonte di ispirazione di questa comoda funzione è Lg che usa anche il doppio tocco per bloccare il display.

Hardware

Questo smartphone dispone di un ottimo compartimento hardware con qualche novità interessante. Il processore installato in questo device è un Intel, più precisamente il modello Intel Atom Z3580. E’ un quad core da 2,3 GHz con supporto ai 64 bit e ben 4 GB di RAM. Le sue caratteristiche sono leggermente inferiori ai top di camma di casa Qualcomm. Possono sicuramente rappresentare un’ottima alternativa considerando il costo contenuto di quello modello.

Come ti avevo accennato precedentemente, questo Zenfone dispone di ben 4Gb di memoria ram che sono sfruttati con molto giudizio. Infatti le app pesanti, quelle che occupano tanta ram vengono mantenute in memoria senza chiuderle in modo da riaprirle all’istante portandovi nella stessa posizione dove eravate in precedenza. Un altro esempio possono essere i giochi in 3D che, anche se restano chiusi per diverso tempo, quando li riaprite sarete allo stesso punto dove li avevate lasciati. Anche con diverse app in memora ci sono ancora molti MB di RAM libera.

La connettività in 3G/4G viene garantita solo sulla prima sim.  La memoria interna è abbastanza capiente e la sua capacità è di 32Gb dove potete archiviare tutto quello che volete, foto, musica, video, etc...

IL Wi-Fi è ac a due bande, l’LTE supporta fino a 150 Mbps, il Bluetooth è 4.0 e l’NFC è presente. L’audio viene diffuso dallo speaker posto sul retro, che per nostra fortuna essendo curvo non ne pregiudica il volume quando lo appoggiamo sulla scrivania o su altri posti.

Fotocamera

Su questo Zenfone troviamo una ottima fotocamera principale da 13 megapixel (in 4:3) dotata di due flash che assicurano ottimi scatti anche in condizioni di scarsa visibilità. I suoi punti di forza sono la qualità dei dettagli abbinati a degli ottimi colori che garantiscono ottimi scatti anche in condizioni non ottimali.

Una caratteristica interessante è la modalità PixelMaster, serve per ridurre la risoluzione delle foto interpolando i pixel per realizzare foto con poco rumore in caso di poca luce.

Questa fotocamera dispone di tante funzioni interessanti, come la sfocatura dello sfondo, la modalità manuale, la Zero Shutter Lag (che realizza scatti immediati per non perdere nessun dettaglio), HDR e ancora molte altre.

Le registrazioni dei video vengono effettuate a 1080p, per chi non lo sapesse corrisponde a Full Hd, quindi direi un’ottima risoluzione considerando che si tratte sempre di uno smartphone Asus. Nel complesso la qualità della fotocamera è abbastanza buona e vi regalerà degli ottimi scatti in qualsiasi condizione di utilizzo.

Display

Le dimensioni del display sono abbastanza nella norma e corrispondono ai classici 5,5 pollici, da notare la risoluzione che è il Full Hd (1920 x 1080 pixel) Come prima impressione potrei dire che i colori di questo schermo sono veramente ottimi a tal punto da sembrare quasi naturali, anche grazie alla app di casa Asus Splendid. Una cosa che mi ha sorpreso è la possibilità di personalizzare a nostro piacimento le temperature del colore.

In questo dispositivo troviamo molto la funzione che permettere la regolazione automatica della luminosità che garantisce una resa ottimale.

Come ti avevo già accennato a inizio articolo il display supporta il doppio tocco per lo sblocco ed il blocco dello schermo, oltre che a tutta una serie di funzioni a schermo spento per avviare le vostre app preferite.

Autonomia

La batteria è da 3000 mAh e la sua autonomia è nella media, con un uso intensivo si arriva a 5/6 ore con schermo sempre acceso anche grazie alla comodissima funzione di risparmio energetico Doze. In un uso normale (medio/intenso) l’autonomia sale a di 25 ore di utilizzo continuo che ci permette di arrivare a fine giornata, ed anche oltre, senza troppi problemi.

Prezzo

Asus ZenFone 2 Smartphone 5.5 pollici Full HD, RAM 4 GB, 32 GB, 4G/LTE, Nero
Prezzo: € 349,00
Risparmi: € 104,56
S-M WebBlog
Seguimi su

S-M WebBlog

Ciao a tutti mi chiamo simo Simone e gestisco questo blog, Spero che vi piaccia e che troverete i miei articoli interessanti e utili. Se avete bisogno di qualche consiglio e informazioni su come usare il PC, oppure su come scegliere un notebook potete contattarmi tramite Google+ o Facebook
S-M WebBlog
Seguimi su

Lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *