Leelbox Q2: ecco la sua recensione!

Quali sono le caratteristiche di un mini PC Android? Deve avere un buon processore, una buona memoria RAM per permettere un minimo di multitasking. Soprattutto deve avere un supporto completo a tutti i video che ci sono adesso in circolazione. Deve essere in grado di digerire qualunque tipo di formato, e deve avere le potenzialità di mostrare il video su un monitor 4K, che è diventato un po’ lo standard odierno per quanto riguarda le TV. Tutte queste caratteristiche sono caratteristiche che sono incluse all’interno del Leelbox Q2. Stiamo parlando di un dispositivo davvero molto interessante.

La scheda tecnica è praticamente uguale a tutti gli altri mini PC Android. Ma in questo caso, rispetto ad altri modelli, al posto di avere la vecchissima versione di Android Android Lollipop 5.0 abbiamo Marshmallow. E’ vero che non abbiamo Android Nougat. Ma almeno abbiamo una versione di Android più aggiornata che ci permette di avere una stabilità con i codec maggiore.

Leelbox Q2

Leelbox Q2: Recensione e scheda tecnica

Come anticipato, Leelbox Q2 (acquista qui) ha una scheda tecnica praticamente uguale a tutti gli altri TV Box Android. Abbiamo anche in questo caso un processore Amlogic S905X quad-core a 2,0GHz surrogato da una GPU Mali 450 MP. Per quanto riguarda invece il reparto memorie abbiamo 2GB di memoria RAM e solo 8GB di memoria interna. Fortunatamente, per quanto concerne la connessione almeno, abbiamo la doppia banda del Wi-Fi. Questo significa che l’antenna Wi-Fi di questo modello ha una doppia frequenza. Quindi è in grado di potersi connettere ai modem compatibili. Utilizza una velocità di connessione maggiore rispetto alle altre. Inoltre grazie a questa possibilità data dal Chipset Wi-FI questo tv box è anche in grado di fare senza molti problemi (connessione permettendo) uno streaming Wi-Fi dei propri contenuti anche in 4K senza troppi problemi. La memoria interna è si poca, ma è anche vero che abbiamo lo slot MicroSD!

Prestazioni

Le prestazioni sono simili agli altri TV Box Android. Anche in questo caso abbiamo un interfaccia personalizzata davvero molto ben fatta. Questa ci permette di poter accedere ai vari menu in modo molto semplice. Con questo Leelbox Q2 non c’è bisogno di installare software extra. Abbiamo infatti al suo interno già installato Kodi con tutti i vari addon e soprattutto con tutti i vari codec che ci serviranno alla visualizzazione dei video. Ovviamente stiamo parlando di un dispositivo che supporta anche IPTV. E in questo caso, grazie soprattutto alla doppia banda del Wi-FI fare straming dei contenuti multimediali attraverso IPTV o semplicemente attraverso Netflix e YouTube è davvero un piacere.

L’usabilità in generale è davvero molto buona. Abbiamo anche 2GB di memoria RAM che ci permettono di avere anche un discreto multitasking. Inoltre grazie a questa memoria RAM abbiamo anche la possibilità di effettuare delle sessioni Web molto prolungate senza problemi di surriscaldamento. Anche perché la scheda video Mali fa il suo lavoro. Le pecche arrivano quando si inizia a parlare di gaming. Non tanto perché abbiamo un processore che ci permette di fare poco ,anzi, ma per via della memoria interna limitata a soli 8GB. Questo significa che per i giochi dovremmo farne almeno, è vero che abbiamo la MicroSD, ma in quel caso funziona solamente per la visualizzazione di contenuti multimediali.

Conclusioni

Insomma, Leelbox Q2 è un Box TV Android davvero molto conveniente. Costa infatti meno di 50 euro e con questi soldi ci portiamo a casa un prodotto dalle caratteristiche molto interessanti e che soprattutto, bene o male, permette di fare tutte le varie operazioni base e non di una famiglia. Peccato per la poca memoria a bordo, di sicuro se volete un Box TV Android per il gioco questo prodotto non fa per voi.

Acquistalo in offerta su Amazon

Potrebbe interessarti leggere Altri nostri articoli