Recensione Zenopllige Z11 Pro

Probabilmente, quando avete avviato la ricerca per il vostro mini PC Android, non vi eravate resi conto che il mercato è davvero agguerrito per questi prodotti. Propone davvero tantissimi dispositivi a prezzi davvero molto accattivanti. Questo articolo è anche per questo, per non farvi fare nessunissimo errore per la scelta del vostro prossimo mini PC. Oggi andremo a recensione il Zenopllige Z11 Pro. Parlando della scheda tecnica sembrerà che ha le caratteristiche tecniche di tutti gli altri mini PC. Non è assolutamente così. Rispetto a tutti gli altri dispositivi infatti questo modello offre il Wi-Fi con la doppia frequenza. Questo significa che se avete un router con frequenza di 5Ghz questo TV Box si connetterà e vi permetterà anche lo streaming in 4K. Ma andiamo con ordine.

Zenopllige Z11 Pro: recensione e scheda tecnica

La scheda tecnica di Zenopllige Z11 Pro è praticamente uguale a tutti gli altri tv box Android che troviamo in giro. Questo significa che il processore è il collaudato Amlogic S905X quad-core ARM Cortex-A53 che arriva fino a 2.0Ghz. Per quanto concerne la GPU abbiamo la Mali 450 con core. Questa volta con un overclock maggiore fino a 750Mhz. A surrogare questa memoria e processore abbiamo 2GB di memoria RAM e 16GB di memoria interna. A bordo abbiamo Android 6.0 Marshmallow. L’interfaccia grafica di questo Mini Box Android non è male. Però per tutti coloro che preferiscono avere un software un po’ più leggero da tutte le animazioni base consigliamo vivamente di installare un launcher alternativo. Magari anche più personalizzabile.

Una volta acceso questo Zenopllige Z11 Pro (acquista qui) notiamo subito che il Play Store e Google Play Service sono già presenti, questo significa che basterà fare il login con il nostro account Google e siamo pronti praticamente per fare tutto. E’ già presente il classico programma Kodi. Tramite questo programma e grazie soprattutto all’hardware siamo in grado di riprodurre filmati fino al 4K. Risoluzione massima anche supportata dall’uscita HDMI di questo Android Tv. Come abbiamo detto all’inizio, grazie al Wi-Fi con doppia frequenza, quindi anche con il Chipset a 5Ghz, se avete un router compatibile, potete senza problemi effettuare anche streaming locale e non (ma in questo caso dipende dalla connessione) in 4K senza problemi. Peccato però per la LAN, quest’ultima rimane uguale a tutti gli altri essendo una 10/100.

Prestazioni

Per quanto riguarda le prestazioni di questo modello possiamo dire che sono in linea con tutti i TV Box Android di questa fascia di prezzo. Il processore Amlogic si mostra davvero molto flessibile e arranca solamente un po’ nel multitasking. La colpa in questo caso è per la memoria RAM di soli 2GB. Il processore comunque, permette di avere delle buone prestazioni per quanto riguarda il reparto multimediale e giochi di base.

Il problema è quando si vogliono iniziare ad avviare titoli 3D. In primis, lo spazio a bordo di soli 16GB non è che permetta l’installazione di tantissimi giochi. Poi abbiamo il solito problema delle temperature che quando salgono fanno calare in modo esponenziale le prestazioni di questo processore. Diciamo che non stiamo parlando di un TV Box Android per il gioco. Questo però non ci toglie la possibilità di giocare a qualche titolo che dal punto di vista grafico sia abbastanza semplice da gestire.

Conclusioni

Il Zenopllige Z11 Pro è sicuramente un prodotto molto interessante per tutti coloro che stanno cercando il loro primo Box Android. Oppure, per tutti quegli utenti che vogliono passare al 4K dato che il proprio vecchio dispositivo non lo supporta. Il prezzo di 50 euro circa lo rende davvero molto appetibile anche come primo Box Android.

Acquistalo in offerta su Amazon

Potrebbe interessarti leggere Altri nostri articoli