Come trasformare un blog in app in maniera facile e veloce

Il mercato delle app per smartphone android acquista ogni giorno sempre più successo ed addirittura queste sembrerebbero essere in grado di generare diversi miliardi di dollari di guadagni.

Come trasformare un blog in app in maniera facile e veloceProprio questi sono i motivi che spingono tutti coloro che sono in possesso di un blog a pensare di voler trasformare tale blog in una fantastica app.

I vantaggi legati a tale scelta sono molti, tra questi:

• riuscire ad avere con gli utenti un contatto più intimo: infatti grazie a tale app sarà possibile rimanere costantemente in contatto con loro. L’utente potrà interagire in maniera diretta con i contenuti del blog grazie ad una notifica che lo informerà ogni volta che verrà pubblicato un nuovo contenuto. Ad esempio un articolo oppure un nuovo video. Si tratta dunque di un rapporto diretto e senza intermediari che tenderà a diventare sempre più intimo e confidenziale giorno dopo giorno;

amazon black friday

• rendere il proprio Brand più visibile e soprattutto stabile;

• aumentare l’user experience o ‘esperienza utente’: essendo questa un’app realizzata proprio per mobile renderà sicuramente la navigazione meno complessa rispetto a quando lo si fa da dispositivo mobile senza alcuna app.

Ma, come fare? E soprattutto quanto costa farlo? Niente paura, grazie all’aiuto degli esperti di Genesi.it, agenzia web abruzzese specializzata nello sviluppo siti web, qui di seguito potrete trovare le risposte alle vostre domande e soprattutto utilissimi consigli.

Come trasformare un blog in app con Pronto App Facile

Se dunque il vostro desiderio è quello di trasformare il vostro blog in un’app in pochi e semplici passaggi e non sapete come fare ecco che la riposta è ‘Pronto App Facile’. Questo viene infatti considerato uno strumento davvero efficace e soprattutto molto semplice da utilizzare.

Senza dover necessariamente avere alcuna conoscenza di programmazione vi permetterà di trasformare il vostro blog in un’app. Ma esattamente cosa bisogna fare? Semplice, per prima cosa dovrete effettuare la registrazione a Pronto App Facile inserendo il vostro indirizzo e-mail. Una volta effettuata la registrazione vi troverete dentro al builder e dovrete procedere semplicemente inserendo il nome che vorrete dare alla vostra app.

A questo punto dovrete selezionare la voce ‘Crea’. Nel momento in cui potrete accedere al pannello di gestione non dovrete fare altro che caricare uno sfondo e scegliere quelli che saranno i colori della vostra app. A tal proposito è opportuno precisare che solitamente vengono scelti gli stessi colori presenti all’interno del blog. L’app sarà quasi pronta ma ancora manca l’ultimo ma più importante passaggio per effettuare la tanto desiderata trasformazione. Quale? Semplice, l’importazione degli articoli contenuti nel blog all’interno dell’applicazione.

Come importare gli articoli dal blog all’app

Una volta che avrete seguito tutti i passaggi citati in precedenza ecco che sarete sicuramente arrivati al momento più importante della trasformazione di un blog in app. Ovvero quello che prevede l’importazione degli articoli contenuti nel blog.

Se il vostro è un blog WordPress dovrete necessariamente scaricare e successivamente installare il plugin. E potrete farlo direttamente da Pronto App Facile. Vi basterà cliccare sulla scritta ‘WordPress’ e poi ancora su ‘Clicca qui per scaricare il nostro WordPress Plugin’. A questo punto non dovrete fare altro che tornare all’app e inserire il link di riferimento del vostro blog WordPress e cliccare su ‘Ok’.

Dopo aver fatto ciò sarà Pronto App Facile a lavorare in automatico andando alla ricerca di tutti i contenuti presenti nel blog e di quelle che sono le diverse categorie contenute al suo interno. Pronto App Facile provvederà a pubblicare tutti gli articoli contenuti nel blog ma se lo desiderate potrete anche deselezionarne alcune categorie e scegliere dunque quali pubblicare sulla vostra app e quali no.

Dopo aver fatto tutto ciò l’app sarà finalmente pronta ed infatti non dovrete fare altro che selezionare la voce ‘Salva’ e la trasformazione da blog in app sarà finalmente completata.

Trasformare blog WordPress in app con MobiLoud e Appy Pie

Oltre a quello citato in precedenza è opportuno precisare che esiste un altro ottimo plugin WordPress che vi permetterà di poter trasformare il vostro blog in una fantastica app. Stiamo parlando di MobiLoud, disponibile in due diverse funzionalità. È infatti possibile parlare di MobiLoud News, utile a trasformare in app siti di news o blog. Oppure ancora MobiLoud Canvas è invece maggiormente indicata per altre tipologie di siti web.

È comunque opportuno chiarire che MobiLoud vi permetterà di poter realizzare app sia per Android che per iOS. Infine, un altro modo per creare un app velocemente e soprattutto in maniera gratuita è quello di godere dei servizi offerti da Appy Pie. Vi basteranno tre semplici passaggi per effettuare tale trasformazione. Quali? Ovviamente dovrete collegarvi alla pagina web Appy Pie.com e cliccare sulla voce ‘Inizia ora’.

A questo punto non dovrete fare altro che:

  • inserire l’Url di un contenuto del sito web o blog che intendete trasformare in app;
  • dare un nome all’app per dispositivi mobile;
  • costruire l’applicazione e successivamente pubblicarla su app Store.
Potrebbe interessarti leggere

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.