Le 10 migliori app per leggere i codici a barre

Al giorno d’oggi, molti acquisti vengono fatti tramite smartphone: libri, film da visionare e persino la spesa. In tantissimi casi è necessario “leggere” un codice a barre direttamente con il telefonino, quindi si rende necessario possedere un’ app dedicata. Vediamo le 10 più popolari.

Generatore di codici QR di Shopify

Prima di analizzare le app per leggere i codici, ti voglio invece consigliare il migliore generatore di codici a barre QR in circolazione: Generatore di codici QR di Shopify.

Probabilmente è uno dei migliori sul mercato, anzi correggiamo il tiro, non è sul mercato perchè è totalmente gratuito. La lettura dei codici a barre è possibile sia su PC fisso sia su dispositivi mobili. Potrai creare il tuo codice inserendo qualsiasi URL, il tuo numero di telefono, SMS o anche testo normale. Infine con un unico clic avrai in output il tuo codice a barre da utilizzare dove vorrai.

Le 10 migliori app per leggere i codici a barre

1) QR Code Reader.

Si tratta certamente di una delle app più nota per iPhone, iPod e iPad. La versione aggiornata necessita di sistema operativo iOS 9 e garantisce una risoluzione ottimizzata della videocamera, oltre a una scansione più veloce. L’utilizzo è molto semplice e non richiede lo scatto di foto: basta puntare il telefonino sul codice e QR Code Reader acquisisce automaticamente l’immagine. Qualora nel codice siano presenti URL o altri riferimenti quali numeri telefonici, verranno mostrati o comparirà un messaggio di richiesta per autorizzare l’operazione. Se state acquistando un prodotto, inoltre, potrete visualizzarne il prezzo e persino le eventuali recensioni di chi ha acquistato l’articolo. Infine, avrete sempre disponibile una cronologia delle scansioni effettuate qualora vogliate ricontrollarle successivamente.

2) Barcode Scanner

Un’altra app gratuita, scaricabile facilmente dallo store e compatibile con sistema Android, è Barcode Scanner. Una volta scaricato e aperto il programma, non dovrete far altro che posizionare lo smartphone in verticale, inquadrando il codice desiderato e centrandolo con il riferimento della linea gialla che comparirà. A questo punto, avrete la possibilità di fare una ricerca in rete per visionare le caratteristiche del prodotto equivalente. Questa app consente anche la personalizzazione di impostazioni quali i suoni, la vibrazione e la cronologia.

3) Barcode Scanners

Qualora possediate un Windows Phone, consigliamo Barcode Scanners. Per acquisire il codice a barre con quest’applicazione, non dovrete far altro che inquadrarlo e vi verrà indicato sotto forma di testo per consentirvi di salvarlo o di inviarlo per mail. In condizioni di scarsa luce, attivate il flash facendo tap sull’icona a forma di lampadina. Per impostare le tipologie di codici che volete leggere, invece, non dovrete fare altro che effettuare le vostre scelte tramite l’icona a forma di ingranaggio.

4) Online barcode scanner

Se non volete scaricare app sul vostro telefonino, esiste anche un servizio online chiamato Online barcode scanner con cui procedere anche da PC o laptop. Avrete la possibilità di caricare l’immagine di un barcode presente nella galleria del vostro computer o di cercarla sul web. Premendo il tasto Start , l’acquisizione partirà automaticamente.

5) Inlite

Un’altra applicazione web che non necessita di essere scaricata, è Inlite. Usarla è molto semplice e intuitivo e anche in questo caso potrete caricare il file direttamente dal vostro PC e dare poi il comando Read: comparirà la relativa pagina web con tutte le informazioni necessarie sul prodotto.

6) Pic2shop

Pic2shop è un’app per cellulari con sistema operativo iOS disponibile in molte lingue (dall’italiano al danese) e non è necessario mettere bene a fuoco il barcode o il codice ISBN per avere subito tutte le informazioni sul prodotto. In pochi secondi, potrete avere tutti i riferimenti necessari all’oggetto che desiderate acquistare su Ebay o Amazon: attendete che la linea diventi da rossa a verde e decidete se salvare l’immagine acquisita nella vostra galleria o inviarla per mail per suggerire l’acquisto a un amico.

7) QR e Barcode Scanner

QR e Barcode Scanner, compatibile con Android, vi offre anche l’opportunità di seguire novità ed aggiornamenti su Facebook e Twitter. Anche questa app è molto semplice da utilizzare: basterà inquadrare il codice e il programma rileverà automaticamente tutte le informazioni necessarie. Con QR Barcode e Scanner vi sarà possibile acquisire anche codici sconto o localizzare wi-fi attivi.

8) Codici a barre e QR scanner

Codici a barre e QR scanner è un altro programma gratuito per smartphone che non necessita di posizionarlo in orizzontale. Potrete acquisire la maggior parte dei codici a barre, ISBN e QR, inoltre ha un’interfaccia molto lineare e basta un click per procedere. Anche con questa app vi sarà possibile condividere i codici o persino crearne di nuovi.

9) eBarcode

L’applicazione eBarcode vi aiuterà a catalogare prodotti che dovete rivendere o inserire in una raccolta. Inquadrate l’oggetto con il codice desiderato e scrivete tutte le informazioni relative, dal prezzo alla descrizione. Potete salvare i dati sia sul vostro WinPhone che nel repository Cloud personale.

10) Kaspersky QR Scanner

Se siete preoccupati per la sicurezza del vostro smartphone, specie quando leggete i codici a barre sul web, provate Kaspersky QR Scanner. Si tratta di un’app che riassume le ottime performance del famoso antivirus e un programma barcode semplice e intuitivo. Nel momento in cui andrete ad inquadrare il codice, Kaspersky vi avviserà con un messaggio se il sito cui è collegato può essere dannoso e bloccherà l’operazione.

Maestri Simone

Ciao a tutti mi chiamo Simone e gestisco questo blog, Spero che vi piaccia e che troverete i miei articoli interessanti e utili. Se avete bisogno di qualche consiglio e informazioni su come usare il PC, oppure su come scegliere un notebook potete contattarmi tramite Google+ o Facebook