Le 8 migliori app per fare SEO

Chi non ha mai sentito parlare di Seo? Si tratta di un’attività di web marketing volta ad aumentare la visibilità di un sito web migliorandone l’indicizzazione sui motori di ricerca. Uno dei motori di ricerca maggiormente utilizzato ed apprezzato è Google.

Le 8 migliori app per fare SEOI suoi ingegneri con il tempo hanno ideato degli algoritmi che permettono di analizzare i vari contenuti presenti nei siti e decidere così l’ordine e l’importanza che devono avere tra i risultati di ricerca.

Naturalmente in questo post non ci soffermeremo sugli algoritmi e sulla loro importanza, bensì sulle migliori app per fare Seo.

Oramai gli smartphone android e i tablet sono divenuti dei veri computer portatili e se fino a qualche tempo fa era impensabile che si potessero scaricare delle app per fare Seo tramite questi dispositivi oggi invece è possibile. Ovviamente lo smartphone non potrà mai sostituire il lavoro di analisi che viene fatto tramite il desktop di un pc, però questo non significa che non si può fare SEO.

amazon black friday

E allora senza tergiversare, vediamo insieme quali sono le migliori app per fare SEO. Per realizzare questo articolo guida ci siamo fatti aiutare dagli amici di Cool-Agency.it, agenzia specializzata nella realizzazione di siti web.

Ecco le migliori app per fare Seo

1. Sinium Seo Tools

Quest’app include una vastità di strumenti Seo. Se ne contano ben 54…Proprio così. Grazie a quest’applicazione facilmente scaricabile da Google Play è possibile testare le performance di una pagina web, le attività off-page, la Seo on-page, una serie di tools per controllare come un sito web sia indicizzato su un motore di ricerca.

Tuttavia, miei cari lettori, non è oro tutto ciò che luccica, poiché ci sono dei limiti su quest’app che è doveroso sottolineare anche se la consigliamo ugualmente: nonostante i tanti strumenti messi a disposizione, non tutti funzionano. Proprio così.. ma come si suol dire “la speranza è l’ultima a morire”, può darsi che in futuro verranno fatti degli aggiornamenti e i bug verranno corretti.

2. Seo Backlink Tool

Già dal termine stesso non ci sono dubbi: si tratta di una funzione che permette di controllare di un url i link popularity. Grazie a questo software è possibile analizzare la propria pagina e quella del proprio competitor.

3. Seoquake

Si tratta di un tool molto utilizzato in campo Seo. Mediante questa funzione sarà possibile analizzare le pagine indicizzate, i ranking di un sito, le Serp, l’anzianità di una pagina web. Tuttavia l’applicazione non è al momento aggiornata, per cui la versione è disponibile soltanto per i tablet Android.

4. Google Analytic

Da oggi in versione anche mobile, consultabile anche da tablet android, permette di monitorare le visite, i risultati, le performance di una pagina, l’andamento del proprio sito, ecc. Naturalmente attraverso quest’applicazione si possono fare tante altre cose. E’ utile per qualsiasi tipo di pagina web, sito, blog, e-commerce. E’ disponibile sia per Android che per Apple.

I vantaggi che si possono trarre sono molteplici, tra i più importanti annoveriamo:

  • E’ un’applicazione completamente gratuita;
  • E’ disponibile in lingua italiana

5. Webrank Seo

Si tratta di un programma compatibile con tutte le versioni del sistema Android. Si presenta molto leggero ma completo di ogni funzione. E’ molto facile da usare, basta introdurre nel form l’url della pagina che si vuole analizzare e voilà, in pochissimi secondi sarà possibile ottenere tutte le informazioni di cui si necessitano per quel che riguarda il lato Seo.

6. Seo Serp App

Per chi vuole monitorare le Serp potrà scaricare il programma suddetto. In pratica, questa funzione si rivela davvero molto importante e tutti i webmaster non possono non averla sul proprio smartphone: permette di analizzare la posizione in cui si trova una pagina web in relazione ad una keyword. Oltre a ciò è possibile ottenere una panoramica in merito agli inbound link, al dominio in riferimento al Page Rank, le pagine indicizzate.

Sono due le versioni attualmente disponibili: una free e l’altra a pagamento. Consigliamo la prima versione in quanto quella a pagamento attualmente presenta alcuni problemi.

7. Seo Pro Lite

L’applicazione fornisce dati riguardanti uno o più siti web, nello specifico:

  • Rank, condivisioni, statistiche su pagine indicizzate, link interni ed esterni, autorità della pagina;
  • Vista del sito;
  • Informazioni sui meta data.

8. Seo keyword ranking

Applicazione molto utile per controllare il posizionamento del proprio blog, sito o pagina che sia, Il suo utilizzo è molto semplice, anche i meno esperti potranno cimentarsi nell’eseguire la suddetta pratica: basta inserire il sito che si vuole controllare, si decide in un secondo momento il motore di ricerca da si vuole effettuare il controllo (Goolge, Yahoo, Bing) in seguito si imposta un limite dei risultati e infine si inserisce la parola chiave.

Sicuramente tutti questi software appena elencati rappresentano una valida ed efficiente soluzione per reperire informazioni in merito al posizionamento e non solo, di una pagina web. Al giorno d’oggi tutti gli smartphone posseggono funzionalità innovative e d’avanguardia e le potenzialità dunque, per supportare i software suddetti ci sono tutte.

Potrebbe interessarti leggere

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.