Le migliori app per trasferire denaro: da Paypal a Transferwise

Giorno dopo giorno l’utilizzo dei soldi contanti è sempre meno scelto ed infatti è possibile affermare che questo è in forte calo. Questo perché il trasferimento del denaro ad oggi può avvenire anche grazie all’utilizzo di specifiche applicazioni ideate e create con l’obiettivo di risolvere numerose esigenze. Tra queste ad esempio:

  • effettuare acquisti online e quindi comodamente da casa;evitare di fare la fila nei negozi;
  • non dover avere il pensiero di portare dietro i contanti giusti per effettuare degli acquisti.

Le migliori app per trasferire denaro da Paypal a TransferwiseTali app, che rappresentano proprio dei nuovi sistemi per trasferire il denaro, sono molteplici e proprio qui di seguito vi forniremo un piccolo elenco spiegando allo stesso tempo come queste funzionano.

App per trasferire denaro

Grazie allo sviluppo della tecnologia oggi con lo smartphone è possibile fare davvero molte cose. Ad esempio gestire le proprie finanze grazie a delle specifiche e utili applicazioni. Queste sono davvero tante e giorno dopo giorno diventano sempre più apprezzate ed utilizzate. Nello specifico, tra le app per trasferire denaro vi troviamo:

Paypal

Grazie a questa applicazione è possibile chiedere e ricevere denaro in maniera sicura. Inoltre, per chi non lo sapesse, nel caso in cui si desidera trasferire piccole somme di denaro si può usufruire dell’opzione ‘Invia denaro ad amici e parenti’ ed evitare quindi di dover pagare le spese di transizione. Trasferire denaro utilizzando Paypal è dunque davvero molto semplice, e allo stesso tempo è possibile affermare che molto semplice è anche effettuare degli acquisti. Infatti per farlo, nei negozi online, sarà sufficiente inserire una password;

Satispay

amazon black friday

Disponibile sia su Google Play Store sia su App Store, grazie a tale applicazione sviluppata da una start-up italiana non solo è possibile inviare e ricevere denaro tra i propri contatti ma anche effettuare degli acquisti online e nei negozi fisici che aderiscono al circuito. Come funziona? Per prima cosa bisogna scaricare l’applicazione sul proprio smartphone ed effettuare in maniera gratuita l’iscrizione al servizio.

Nello specifico sarà necessario fornire il documento d’identità, codice fiscale e codice IBAN, sigla con la quale si fa riferimento all’International Bank Account Number. Se in questo momento vi state chiedendo come funzioni tale app e quindi come poter utilizzare il servizio ecco che qui di seguito troverete la risposta. Infatti farlo sarà semplice.

Per il trasferimento del denaro entrambi gli utenti coinvolti dovranno essere iscritti al servizio. Per trasferire il denaro utilizzando Satispay non dovrete fare altro che cercare il contatto a cui intendete trasferire del denaro e una volta trovato dovrete selezionarlo e digitare la cifra da trasferire. Quando vi arriverà la notifica di conferma significa che la transazione sarà completata. Inoltre, con Satispay, potrete anche effettuare ad altre persone ricariche telefoniche e fare shopping nei negozi;

Jiffy

Questo viene considerato il sistema più diffuso in Italia per l’invio di piccole somme di denaro. Il suo grande vantaggio è quello di essere inclusa nei servizi di importanti banche italiane. Come funziona? Basterà collegare l’IBAN della propria banca al numero di telefono della persona alla quale si vogliono trasferire dei soldi o dalla quale si desiderano ricevere delle piccole o grandi somme di denaro.

È però importante che entrambi gli utenti che effettuano il trasferimento di denaro siano iscritte al servizio. Trasferire il denaro sarà davvero molto semplice, tanto come inviare un messaggio su Whatsapp o Messenger. Tale trasferimento avverrà in maniera immediata;

Azimo

Questa è l’app per smartphone android perfetta per trasferimenti di denaro in maniera veloce e sicura. Per farlo basterà scaricare l’app, inserire quelli che sono i dati del beneficiario e l’importo di denaro che si intende trasferire. Azimo inoltre viene considerato il miglior sistema per trasferire denaro anche all’estero e soprattutto in tempi molto rapidi, talvolta addirittura anche in tempo reale;

Wow

Tale applicazione è stata sviluppata da CheBanca ma per utilizzarla non necessariamente bisogna essere clienti della banca in questione. Questa funziona come un vero e proprio portafoglio digitale al quale è possibile collegare anche la propria carta di credito o ancora il conto Paypal. E poi ancora è possibile anche integrare tale app al sistema Jiffy. Sono numerosi i servizi che WOW è in grado di offrire agli utenti, tra questi ovviamente il trasferimento di denaro ma anche la possibilità di pagare il canone Rai, il bollo auto, effettuare ricariche telefoniche e tanto altro;

Hype

Questa viene considerata una vera e propria Banca-Mobile. Vi permetterà di poter gestire i vostri soldi ma anche pagare la spesa quotidiana direttamente dal vostro smartphone. Infatti per farlo basterà effettuare il trasferimento del denaro dal vostro conto a quello dell’esercente;

Tinaba

Tale app, che in Italia al momento non è ancora molto conosciuta, in realtà permette di poter effettuare diverse ed importanti operazioni. Per utilizzarla non sarà necessario possedere un conto corrente ma bisognerà o ricaricare, tramite bonifico, il proprio conto oppure ancora utilizzare una carta ricaricabile che verrà spedita a casa in seguito all’iscrizione al servizio. Nello specifico grazie a Tinaba coloro che lo desiderano potranno trasferire denaro ad amici e parenti, effettuare dei pagamenti in negozi fisici ed organizzare delle collette;

PostePay

Sviluppata da Poste Italiane, questa è molto conosciuta ed utilizzata. Il trasferimento del denaro avviene tra i contatti in rubrica che possiedano tale app e che abbiano anche una PostePay valida. Per importi non superiori a 25 euro il trasferimento del denaro è gratuito mentre invece per importi superiori bisognerà pagare una commissione pari a 1 euro.

In questo elenco andrebbe inserito anche il colosso americano Transferwise, servizio grazie al quale il trasferimento di denaro non è solo super economico, bensì veloce e soprattutto sicuro. Abbiamo deciso di scrivere un paragrafo apposito proprio per rimarcare la qualità del servizio offerto disponibile sia da desktop che da mobile.

Trasferire denaro con TransferWise

Coloro che, per vari motivi, hanno la necessità di spedire in maniera periodica delle somme di denaro non possono non usufruire di TransferWise. Trovi un’accurata recensione di Transferwise con opinioni, info su come funziona e se è sicuro sul portale di economia e finanza http://bonifico.org.

Questa viene infatti considerata una delle soluzioni più vantaggiose per il trasferimento di denaro, soprattutto per coloro che hanno amici e parenti che vivono all’estero.

Parlando nello specifico di cos’è TransferWise e come funziona ecco che è possibile affermare che si fa riferimento ad un servizio particolarmente attivo nel campo dei pagamenti on-line la cui sede è a Londra. Tale servizio, lanciato nel 2011, consente non solo di effettuare dei pagamenti online ma anche di poter attuare il trasferimento di denaro tra persone che vivono in Paesi diversi e dove quindi è presente una diversa valuta.

Come funziona TransferWise?

Per prima cosa dovrete effettuare l’iscrizione al sito inserendo i vostri dati. In seguito verranno seguiti tre step diversi:

  • Primo step: inviare la somma di denaro a TransferWise, e lo potrete fare o tramite carta di pagamento oppure tramite bonifico;
  • Secondo step: TransferWise procederà convertendo l’importo in quella che è la moneta estera scelta;
  • Terzo step: tale importo verrà a questo punto inviato, entro 1-3 giorni lavorativi, al conto corrente del beneficiario.

Per ogni transazione il cui importo raggiunge massimo i 200 euro è previsto un costo fisso di 1 euro. Infine è opportuno precisare che coloro che utilizzeranno TransferWise per la prima volta non pagheranno alcuna commissione. Il primo invio di denaro è infatti gratuito. Questo, in poche parole, può essere quindi definito un servizio facile da utilizzare, veloce e soprattutto molto conveniente a livello economico.

Potrebbe interessarti leggere

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.