Come assemblare un PC

Come assemblare un PC, è la guida del giorno, grazie alla quale potrete assemblare un computer sia giocare, usare il vostro PC per lavorare in ufficio o semplicemente usarlo in casa facendo tutto quello che vi viene in mente. Ora mi chiederete: perchè devo assemblare un PC quando li vendono già pronti e montati marchi famosi come Asus, HP, etc…??

Semplice prima di tutto risparmierete sul prezzo, avrete un PC bilanciato con i componenti che installerete. I PC Desktop che vendono preassemblati generalmente montano un processore molto potente tipo Intel I7 abbinandolo a una modesta scheda video che non sfrutterà mai tutta la potenza del processore… Per questo vi consiglio di farvelo da soli il PC. Comprate tutti i componenti e assemblatevelo.

Ok siete pronti?? si parte

Volete scoprire subito le migliori configurazioni PC Gaming ? Eccole per voi : Configurazione da 1300 euroConfigurazione da 1000 euroConfigurazione Pc da 800 euro

Come assemblare un PC 

Ok ragazzi, prima di iniziare per schiarirvi le idee potete guardare questo video tutorial creato da LeeSiuLoong

Per assemblare un PC da soli dovete avere bene in mente quali componenti vi serviranno per assemblare il vostro PC Desktop. Non sono tantissimi e ora ve li elencherò facendo anche una breve descrizione.

Componenti PC

  • processore (che solitamente può essere o Intel o AMD); è il cuore del vostro computer e svolge la maggior parte dei compiti. I processori moderni sono divisi in “core”. Per esempio un dual core è una cpu con 2 core. è come se un meccanico in un’ora ti ripara la macchina. Se tu ci metti a lavorare 2 meccanici ti ci vuole mezz’ora, diciamo che il concetto è quello.
    Dentro al processore c’è tipo un orologio (clock) che ogni secondo fa un tot di tic determinati dalla frequenza del processore. Servono a coordinare le operazioni eseguite dalla cpu (per esempio un processore che lavora a 3.2 ghz, ovvero 3200 hertz, fa 3200 tic in un secondo). Più è alta la frequenza è più è veloce il processore.
  • memoria RAM è la memoria che utilizza il computer x gestire il sistema operativo,aprire programmi ecc… in parole povere…più ram hai..più cose contemporaneamente puoi fare col computer…
  • scheda video è uno dei componenti PC più importanti in un computer. Determina la gestione della grafica e molto altro ancora. Trasforma i segnali elettrici inviati dal processore in segnali video per essere visualizzati sullo schermo.
  • hard disk e/o SSD è il dispositivo principale del PC dove potete salvare tutti i vostri dati (foto, musica, video, programmi ecc..). esso può essere più o meno capiente. un hard disk capiente permette di archiviare grandi quantità di musica e film.
  • masterizzatore è ormai diventato un accessorio indispensabile per qualunque PC, sia Desktop o Notebook, perchè consente di salvare su supporto ottico tutti i tipi di dati realizzando copie di backup di cd audio dvd rom e cd iso oltre ai classici dvd video e cd audio compatibili. Con il masterizzatore potete creare o duplicare cd o dvd di dati, audio e/o video.
  • alimentatore serve per portare corrente ai vari componenti PC che avete installato
  • case è a casa del vostro PC Desktop, serve per contenere tutti i componenti hardware del vostro PC

Ok ragazzi, prima di passare alla guida vera e propria su come assemblare un PC per Gaming voglio spiegarvi ancora alcune cose molto importanti.

Processore e scheda madre devo avere lo stesso socket altrimenti saranno incompatibili e butterete via i vostri soldi. Tutti gli altri componenti del PC potete sceglierli come volete (prestate attenzione alla scelta dell’alimentatore che deve essere appropriato alla potenza della scheda video desiderata).

Per assemblare un PC ottimale la scheda video e il processore devono essere bilanciati per poter sfruttare a pieno le loro capacità. Processore Intel I7 va abbiano a una scheda video top di gamma, come per esempio Nvidia gtx 1080. Mentre il processore Intel I5 va abbinato a una schema video media come Sapphire  RX 480 Nitro

La memoria RAM da installare per una buona configurazione PC potrà invece variare tra i 8 e gli 16 GB. Mentre 32 GB sono indicati per chi deve fare editor video in maniere professionale. Vi consiglio di montare un SSD (da almeno 256 GB) per installarci il sistema operativo e i programmi principali, mentre i giochi o i programmi installateli in un secondo hard disk da almeno 1 TB.

Come assemblare un computer funzionale e completo

Come prima cosa dovete aprire il vostro case e montare l’alimentatore, il masterizzatore/lettore e l’hard disk/SSD. Queste operazioni sono molto semplice da eseguire e potete farle tranquillamente da soli. Se avete dei problemi o dubbi potete guardare il video più in basso dove vi spiega passo passo come procedere.

Come installare il Processore

Come assemblare un PC professionale per gamingOgni processore Intel ha due tacche che sono contrassegnate su due dei quattro lati. Vengono riprodotte anche sul socket della scheda madre che lo ospiterà. Gli ultimi processori Intel non hanno più i piedini, ma solo dei punti di contatto piatti.

Per installare il processore dovrete sbloccare la “gabbia”. Alzate la levetta di sicurezza, così potete alzare la gabbia liberando l’accesso al socket. Allineate le tacche della CPU con quelle del socket e inserite il processore nell’apposita sede cercando di essere il più delicati possibili..

 

 

Come installare il dissipatore

Come installare il dissipatoreOra che avete installato la CPU dovete montare anche il dissipatore per mantenere le temperature basse del processore. Come prima cosa dovete mettere la pasta termica. Fatene cadere una goccia al centro di 3 mm.

Ora dovete posizionare delicatamente il dissipatore sopra la CPU. Allineate i piedi con i fori sottostanti. Una volta allineati dovete premere ogni piedino fino a quando non sentirete un scatto. Bloccate tutti i quattro i piedi del dissipatore e controllate che in tutti i lati sia perfettamente allineato e parallelo alla motheboard. Prendete il dissipatore e tiratelo verso l’alto cosi vi assicurerete che sia ben fissato alla scheda madre.

 

 

Come installare la memoria Ram

Come installare la memoria ramOk ragazzi per assemblare un buon PC  dovrete installare almeno 8 GB di RAM non preoccupatevi. Questa operazione è molto semplice. I socket (connettori) per la memoria generalmente si trovano vicini a quelli della CPU. Siccome il sistema di memoria utilizza una tecnologia denominata “dual channel”, grazie alla quale duplica la larghezza di banda (bandwidth) è consigliabile installare due moduli di memoria paralleli.

Identificate i soket. Generalmente sono due rossi e due neri e hanno dei ganci in plastica che bloccano le memorie quando le inserite. Ok sbloccate questi ganci e allineate i moduli delle memorie al socket. Dovete controllare che la tacca sulla memoria corrisponda a quella sul connettore. Inserite il tutto nel socket, inserendolo nelle guide che si trovano di lato e spingete sui due lati fino a quando il gancio non scatterà bloccando il modulo. Ora dovete ripetete la stessa operazione con il secondo modulo che va inserito nel socket dello stesso colore del primo.

Arrivati a questo punto dovete montare la scheda madre all’interno del case.

Come installare la scheda video

come installare la scheda videoPer installare la scheda video avrete bisogno di identificare lo slot grafico e di rimuovere le coperture posteriori del case dove verrà montata la scheda video. Tutti gli slot adottano un sistema di fissaggio che si chiama PCI Express. Molto simile a quello usato per le ram.

Ora dovete posizionare la vostra scheda inserendo il connettore PCI Express nello slot molto delicatamente. Fissatela con delle viti o attivando il sistema di ancoraggio automatico.

Avete visto come è stato facile?? dai che abbiamo quasi finito di assemblare un PC

Connessione di cavi alimentazione e dati

Ora che finalmente avete installato tutti i componenti all’interno del case, dovete collegare i cavi di alimentazione e dati. Tutti i moderni hard disk e lettori dvd si basano sull’interfaccia Serial ATA.. Ora dovete identificare sulla scheda madre il primo canale sata, generalmente si chiama “SATA1” e collegare un lato del cavo SATA mentre l’altro lato è da collegare all’hard disk.

Per collegare il masterizzatore/lettore DVD dovete cercare il secondo slot Sata disponibile e eseguire la stessa procedura che vi ho descritto prima.

Cavi alimentazione

OK abbiamo quasi finito, manca davvero poco, i cavi di alimentazione sono studiati in maniera da connettersi in maniera univoca. Dovete prestare solo attenzione a quanta pressione effettuate; se un connettore non entra facilmente, quasi sicuramente non è quello giusto, quindi controllate nuovamente e non cercate di inserirlo con la forza.

I connettore di alimentazione sono molto simili a quelli che avete usato per i dati. Sono solamente un pò più lunghi, e la tacca è posta sul lato opposto. Identificate il cavo dell’alimentatore, e collegatelo all’hard-disk e al lettore DVD

Rimontate il Case e il PC desktop è finalmente assemblato e pronto per essere usato.

 

Se ti è piaciuto questo articolo, per ripagarmi dei miei tre giorni spesi a scrivere, ti basta fare click su +1 (sempre che tu non l’abbia già fatto).

[sz-gplus-one size=”standard” align=”center” annotation=”none” /]

Io non potrò che esserti GRATO ed essere felice del tuo apprezzamento.

Inoltre, mi farai un regalo in termini di SEO, senza dover mettere mano al portafoglio