Come pagare con HYPE dal telefono

HYPE è un’applicazione gratuita che permette di beneficiare di un conto online da abbinare ad una carta prepagata. In questo modo si possono effettuare acquisti sia sul web che nei negozi fisici.

Ma come si fa per pagare un bene o un servizio da HYPE usando il telefono?

Sappi che è un gioco da ragazzi, basta semplicemente seguire tutti gli step di seguito riportati.

Prima di iniziare a leggere questa guida ti consiglio la lettura di un interessante articolo sul portale plusrew.com grazie al quale potrai conoscere i pro e contro tra carta Hype ed i suoi concorrenti come Yap, Revolut e N26.

Ma adesso focalizziamoci sull’argomento di oggi, ovvero come pagare con Hype da un qualunque smartphone, che abbia sistema operativo Android o iOS Apple.

Pagare con un telefono sistema ANDROID

Per riuscire a pagare usando HYPE, sia che tu abbia la carta fisica, sia che tu abbia quella virtuale, puoi utilizzare anche lo smartphone.

In questi caso andiamo ad analizzare l’ipotesi di un cellulare con sistema ANDROID. Il che significa aggiungere la carta su Google Pay e provvedere poi al pagamento dei tuoi acquisti, a patto che nei negozi di tuo interesse sia disponibile un POS dotato di sistema contactless.

Per prima cosa bisogna attivare il servizio NFC (Near Field Comunication), accedendo alle impostazioni, e digitando sulla voce Connessione dispositivo e aggiungendo il baffo all’opzione NFC.

Occhio solo a controllare che come applicazione predefinita per i pagamenti tramite NFC sia impostata Google Pay. In caso contrario, cambia tu l’impostazione.

Fatto ciò, puoi provvedere ad utilizzare l’applicazione HYPE. Entra nella Home e digita sulla voce Carta. Dunque premi sul pulsante Aggiungi a Google Pay. Accetta e Continua su tutte le finestre che si aprono, così da effettuare l’aggiunta di HYPE a Google Pay.

Una seconda modalità per usare HYPE è la seguente. Avvia l’app di Google Pay, digita sulla finestra Inizia e Aggiungi una carta. Compila tutte le voci con i dati della tua carta HYPE inserendo Numero carta, MM/AA (con la data e l’anno di scadenza), CVV e Indirizzo di fatturazione e fai tap sul pulsante Salva.

Il gioco è praticamente fatto. Sei pronto ad utilizzare HYPE direttamente da telefono.

Non ti resta quindi, all’occorrenza, che sbloccare lo smartphone avvicinarlo al POS e aspettare che sullo schermo compaia un baffetto per confermare l’avvenuto pagamento.

Pagare con un telefono Apple

Per i possessori di un IPhone, è possibile fare la medesima cosa, utilizzando il servizio integrato dei melafonini Apple Pay.

Come prima cosa devi accedere all’applicazione di HYPE, poi digitare l’opzione Carta e premere sul pulsante Aggiungi su Apple Wallet. Si aprirà a questo punto una nuova schermata. Digita su Avanti, poi sulla voce Accetto e infine sulla dicitura Fine. In questo modo HYPE sarà aggiunto ad Apple Pay.

In alternativa puoi accedere al Wallet e premere sull’icona aggiungi (rappresentata dal segno matematico più) premi su Continua e inserisci a mano tutti i dati concernenti la carta per completare la configurazione con Apple Pay.

Se sarai in negozio potrai effettuare in questo modo il pagamento. Per chi possiede melafonini di ultimissima generazione (dall’IPhone X in poi) basta premere due volte consecutive il tasto laterale destro.

A questo punto seleziona la carta HYPE e avvicina l’iPhone al POS per completare il pagamento. Per modelli antecedenti, basta avvicinarli al POS, cliccare sulla carta, sbloccare il touch e il gioco è fatto.

Acquistare con HYPE online da telefono

Ancora più facile sarà effettuare un pagamento se intendi comprare sul web.

Per prima cosa devi accedere all’e-commerce in cui intendi fate shopping. Accedi al tuo account e inserisci la carta HYPE come metodo di pagamento.

In alternativa, puoi sempre avvalerti dell’uso dell’applicazione. Sappi comunque che per pagare con questa modalità il negozio virtuale da te scelto (regola che vale anche per quelli fisici) deve aver aderito al circuito HYPE. In parole povere deve accettare il servizio tra i vari strumenti di pagamento previsti.

Bollettini e ricariche telefoniche online con HYPE

L’universo magico di HYPE, tra le tante cose, consente di effettuare anche ricariche telefoniche e pagare bollettini.

Per fare ciò, come prima cosa devi avviare l’applicazione. Accedi al tuo account e premi sulla voce Menu che si trova in basso. Dalla nuova finestra che si apre, cliccare sulla voce Offerte. Comparirà così un elenco dei siti che ti permettono sia di pagare con HYPE che di ricevere un Cashback (un rimborso di una percentuale della spesa, riaccreditato direttamente sull’applicazione nei giorni successivi al completamento del pagamento).

Chi volesse effettuare una ricarica telefonica, deve accedere alla sezione Menu, e poi premere sulla voce Ricarica telefonica.

A questo punto scegli l’operatore telefonico di tuo interesse (PosteMobile, Wind, Vodafone, TIM e Tre), digita il numero di telefono nel campo apposito, specifica l’importo della ricarica e premi sul pulsante Prosegui, per effettuare la ricarica.

Chi volesse invece effettuare il pagamento di un bollettino, deve premere sulla voce Pagamenti, scegli l’opzione Bollettino, seleziona una delle opzioni disponibili tra Premarcato, In bianco, MAV e RAV. Manualmente vanno inseriti i dati del bollettino nei campi appositi (Codice identificativo, Importo, Casuale ecc.).

Premendo su Prosegui, si può procedere al pagamento.

Sappi che, interagendo con l’App Poste italiane, si applica una commissione per ogni pagamento. Commissione pari ad 1 euro per il pagamento dei bollettini RAV e pari a 2,15 euro (1,99 per i conti HYPE Plus e HYPE Premium) per i bollettini premarcati e in bianco.