Sony DSC-H400: fotocamera bridge compatta

Recensione della fotocamera Sony DSC-H400, uno degli ultimi modelli di fotocamera compatta proposti dalla multinazionale produttrice di elettrodomestici giapponese, messo in commercio nel Febbraio dell'anno 2014. In questa recensione verranno analizzate diverse caratteristiche del modello in questione, come il design, le prestazioni della fotocamera e la durata della batteria.

Sony DSC-H400 recensione

Offerta
Sony DSC-H400 Fotocamera Digitale......

Sony - Macchina Fotografica

320,00 € - 48,01 € 271,99 €

Sony DSC-H400: Recensione

Design e ergonomia

Presenta un design molto elegante, raffinato ed accattivante. Il suo aspetto ricorda molto quello delle comuni reflex digitali, ma comunque il design non deve ingannare, la fotocamera rimane una compatta bridge digitale. La fotocamera possiede inoltre un'ampia impugnatura ergonomica, che la fa diventare maneggevole e comoda, adatta specialmente a coloro che amano la fotografia ma non sono professionisti del settore. Nella parte posteriore del dispositivo è presente uno schermo LCD di 3 pollici ed un mirino elettronico per aumentare la precisione degli scatti.
I comandi manuali della fotocamera sono disposti sulla parte superiore sotto forma di ghiera. Passando poi alle dimensioni, la macchina misura 129,6 millimetri di larghezza, 122,3 millimetri di spessore e 95 millimetri per quanto riguarda l'altezza. Il peso complessivo della fotocamera (compresa cioè di scheda e batteria) è di 655 grammi.

Prestazioni

Occorre ora analizzare tutte le caratteristiche tecniche di questo dispositivo. Per prima cosa è opportuno partire dallo zoom della fotocamera, vero punto forte della macchina. La DSC-H400 possiede uno zoom ottico che arriva a misurare fino a 63x ed è disponibile per video e foto. Lo zoom digitale invece raggiunge il valore di 126x. Il sensore di immagine della macchina fotocamera è il CCD super HAD da 1/2,3 pollici, ottenendo in questo modo una risoluzione pari circa a 20,1 mega pixel.

L'obiettivo è naturalmente targato Sony e presenta un'apertura di f3.4-f6.5 con una lunghezza focale di circa 4,4-277 millimetri. Passando ora alle funzionalità offerte dalla macchina fotografica, possiamo notare che è dotata di Steady-Shot, cioè lo stabilizzatore ottico d'immagine, che permette una perfetta qualità e nitidezza delle immagini anche nel caso che si usi un zoom molto elevato. Oltre a ciò, è da lodare la posizione dei comandi manuali che risultano essere semplici ed intuitivi, l'ideale per chi non ha tanta dimestichezza con la fotografia ma vuole avere un buon controllo sui propri scatti.

La fotocamera è inoltre provvista delle impostazioni predefinite che si adattano a diversi ambienti, a seconda della luce presente sul soggetto che deve essere fotografato. Per coloro che si sentono più esperti invece, sono presenti diverse opzioni come ad esempio il flash avanzato, capace di illuminare anche gli ambienti più oscuri e rendere visibili fotografie magari scattate all'alba o al crepuscolo.

Per quanto riguarda il comparto video, occorre dire che la fotocamera è in grado di registrare filmati video in qualità HD, con una risoluzione massima pari a 1280x720 pixel. La gamma ISO offerta dal dispositivo oscilla tra 80 e 3200, mentre la velocità di scatto continuo e pari circa a 0,71 FPS. Per concludere sulle caratteristiche tecniche bisogna ricordare che la memoria d salvataggio delle foto oppure dei video della macchina fotografica è di 55 MegaByte, ma la fotocamera è dotata di uno slot compatibile con diverse schede di memoria, come ad esempio schede SD, SDHC, SDXC e diverse schede Memory Stick.

Autonomia

È tempo ora di considerare l'autonomia del dispositivo, quindi la durata della sua batteria. La batteria, che è compresa all'interno della confezione del dispositivo, permette di scattare circa 300 fotografie e di registrare 150 minuti di video con un unica carica, un risultato davvero sorprendente. La batteria è inoltre composta agli ioni di litio risultando compatta e di alta qualità, permettendo in questo modo l'uso del dispositivo per lunghi periodi, addirittura per intere giornate. Il consiglio comunque è quello di portare con sè, se naturalmente si possiedono, di carica batterie e batterie extra, in modo da non perdere nessuna occasione disponibile. In definitiva si può dire che è una buona batteria, capace di offrire un'ottima autonomia per effettuare un consistente numero di scatti.

Conclusioni

Ricapitolando, la macchina fotografica Sony DSC-H400 è un'ottima occasione per chi vuole iniziare ad avere un controllo maggiore sui propri scatti, iniziando a considerare la fotografia come un qualcosa di più professionale e non un semplice hobby. Le molte funzionalità messe a disposizione, come ad esempio il sistema Steady Shot e l'elevato zoom ottico e digitale la fanno apparire un piccolo gioiellino che può ritornare utile anche per gli esperti del settore.

I contro della fotocamera si riscontrano soprattutto nella parte video dove la qualità e la risoluzione dei filmati non è altissima ed oltre a questo, il dispositivo non supporta i formati RAW indispensabili per lavori professionali. In fin dei conti comunque risulta un buon compromesso di medio range ed il rapporto qualità prezzo è davvero ottimo, oltre che conveniente.

Miglior prezzo e offerta 

Vuoi acquistare la nuova Sony DSC-H400? Ecco la migliore offerta! GARANZIA AMAZON, RESO GRATUITO E MIGLIOR PREZZO ! Affrettati e acquista un prodotto di qualità al miglior prezzo!

Offerta

Potrebbe interessarti leggere Altri nostri articoli