Recensione Gigabyte Radeon RX 480, scheda video fascia medio alta

La scheda video Gigabyte Radeon RX 480 è un prodotto incredibilmente interessante, dall’ottimo rapporto qualità prezzo, che non deluderà sicuramente le attese. Radeon RX 480 non è il top di gamma e nemmeno vuole esserlo, ma strizza l’occhio ai giochi da computer e a quei giocatori cosiddetti mainstream che vogliono ottenere prestazioni elevate ed un prezzo giusto. L’architettura di base è la nuova Polaris di AMD e consente la gestione dei dispositivi dotati di realtà virtuale (VR). Dotata di grande potenza di calcolo, ha la possibilità di essere in configurazione con 4 o 8 Gb di memoria Ram e si avvarrà tecnologia propria AMD FreeSync in grado di garantire esperienze di gaming sempre fluide e lineari.

Gigabyte Radeon RX 480 8gb: Recensione

Design

Gygabyte Radeon RX 480 è tata costruita secondo un design classico, come è tipico per le proprie GPU mainstream. Differente invece è la scelta delle porte di uscita video. Con una HDMI 2.0 che è capace di garantire il supporto alla decodifica dei flussi h.264/VP9/HEVC e allo standard HDCP 2.2. Le altre porte presenti sono le HDR DisplayPort 1.3 e 1.4, utili e importanti nel campo della multimedialità.

Non ha prestazioni rilevanti per il gioco in definizione 4K, mentre per visualizzare immagini in ultra HD di base, considerando un “normale” computer, la scheda è idonea.

Di per sè la scheda è ben costruita e, seppure non si caratterizza per un design accattivante, trova un discreto equilibrio tra aspetto estetico e funzionalità, anche se quest’ultimo aspetto appare sicuramente prevalente.
Essendo una scheda costruita soprattutto per l’area ludica, viene sollecitata molto e di conseguenza un parametro importante è la silenziosità di funzionamento. Anche innalzando le temperature la scheda video Radeon RX 480 appare molto silenziosa, anche grazie al dissipatore di calore che dovrà svolgere alla grande il proprio lavoro, specialmente in situazioni di overclocking. Anche il consumo energetico è ridotto.

Esteticamente nella scheda video Gigabyte Radeon RX480, spicca la doppia ventola del sistema di raffreddamento chiamato windforce 2X capace di offrire tre tubi in rame per il raffreddamento che lavorano di concerto con una particolare geometria della ventola, creando un sistema attivo tridimensionale chiuso da una piastra metallica che funge da dissipatore di calore, riducendo le temperature e garantendo prestazioni sempre elevate.

Caratteristiche

CaratteristicheLe caratteristiche tecniche e funzionali sono importanti e in grado di regalare davvero grandi sensazioni d’uso. La scheda grafica Gigabyte Radeon RX 480 si avvale della innovativa e rivoluzionaria architettura Polaris 10 XT, sviluppata come evoluzione dell’architettura Graphics Core Next (GCN) che vede utilizzata per la prima volta una tecnologia costruttiva a 14 nanometri FinFET. La scheda in questione vede la presenza di una porta di connessione HDMI 2.0 oltre che di tre connettori Display Port 1.4.

Il sistema di raffreddamento windforce 2X, già presentato sommariamente poco sopra, merita attenzione e descrizione, perchè è realmente un punto di forza di questo prodotto. Esso prevede che delle tubazioni in rame ad alta efficienza sono direttamente a contatto con la GPU, incrementando la capacità di raffreddamento del 29% rispetto ad altre soluzioni di riferimento e 2 ventole girano convogliando aria verso l’esterno espellendo il calore, grazie ad un particolare design. Un led in superficie segnala lo stato della ventola.

Lavorando quindi a temperature inferiori rispetto ad altre schede video concorrenti, riesce a garantire anche una tensione di uscita più stabile ed equilibrata, grazie alle 6+2 fasi di alimentazione.

Altra caratteristica importante è il sistema Xtreme Engine Utility con il quale sarà possibile andare a modificare le prestazioni della propria scheda video in maniera piuttosto semplice e intuitiva, senza che si richieda grande esperienza in materia.

Sono diverse le regolazioni ammissibili: è possibile infatti regolare la velocità di clock e di tensione, sono consentite le azioni di regolazione delle prestazioni della ventola e addirittura è ammessa la scelta sull’effetto dei parametri RGB per l’illuminazione. Inoltre la potenza può essere regolata e variata in tempo reale sulla base delle preferenze dell’utente. Il tutto in maniera intuitiva interagendo con un’interfaccia chiara e immediata.

Il processore grafico ha un Core Clock da 1.290 MHz. La memoria autonoma VRAM è di tipo GDDR5 e può essere di 4 Gb oppure di 8 Gb con una Memory Bus pari a 256 bit.

Ecco altre caratteristiche:

  • Card Bus: PCI Express 3.0
  • Output: Dual-link DVI-D *1, HDMI *1, Display Port *3
  • Massima risoluzione digitale ammissibile: 7680×4320
  • Multi-view:5
  • Dimensioni della scheda video: 232x116x40 mm (h)
  • DirectX 12
  • Potenza alimentatore raccomandata: 500W
  • Power Connectors: 8 pin*1

Un’ulteriore caratteristiche che merita citazione è la silenziosità d’azione di questa ottima scheda video. Essa, nel gioco opera a circa 38 dBA, ossia in una zona molto tranquilla di rumorosità, rendendosi una tra le più silenziose in assolute che il mercato può offrire. In overlock la rumorosità cresce lievemente fino ad attestarsi sui 42 dBA, ma ovviamente è una situazione limite, nonostante il valore sia comunque di tutto rispetto.

Gameplay: come si comporta la scheda video in gaming

GameplayLa scheda grafica Gigabyte Radeon RX 480 è pensata principalmente proprio per il gaming, soprattutto quella riportante la sigla G1. Infatti tale prodotto permette una maggiore capacità di gestire l’overclocking, offrendo comunque ottima potenza al fine di massimizzare le prestazioni, mantenendo comunque stabile e affidabile il sistema.

Manifestando apertamente una propensione al gioco, la scheda non rientra tra quelle top di gamma ma svolge egregiamente il proprio dovere risultando essere sempre nella fascia medio alta del mercato. Il suo meglio lo offre con giochi in risoluzione Full HD, mentre le prestazioni calano nel momento in cui si pretende l’Ultra HD. Questa infatti è una scheda grafica ideale per essere sfruttata per il gaming a risoluzione di 1920×1080, mentre quella da 3840×2860 è più indicata per la semplice visione di immagini piuttosto che per dare sfogo alla propria passione ludica (tranne che in rarissimi casi).

La scheda video rende molto bene nei giochi di strategia e in diversi giochi di azione (dove è da privilegiare la scelta per gli 8 Gb di VRAM) e garantisce ottima giocabilità in giochi del calibro di Grand Theft Auto V.
In generale si può affermare che questa Radeon RX 480 risulta estremamente veloce in giochi di “ordinaria amministrazione”. Mentre perde qualcosa nel momento in cui si opta per titoli più severi che mettono sotto sforzo la GPU.

Nel complesso però, è un prodotto che è capace di competere con schede video di classi superiore, mantenendo un prezzo più contenuto e una fruizione più semplice.

Miglior prezzo e offerta 

Vuoi acquistare il nuovo Gigabyte Radeon RX 480? Ecco la migliore offerta! GARANZIA AMAZON, RESO GRATUITO E MIGLIOR PREZZO ! Affrettati e acquista un prodotto di qualità al miglior prezzo!