App Android

Le 6 migliori APP se devi cambiare città

Le 6 migliori APP se devi cambiare città
Se ti è piaciuto l'articolo condividilo!
TwitterFacebookPin It

Ormai le applicazioni per smartphone fanno parte del quotidiano di ognuno di noi, app in grado di snellire qualsiasi operazione dal semplice intrattenimento, ai contatori di spese, gestioni auto, sicurezza casalinga o addirittura applicazioni che potrebbero aiutare chi sta cercando di traslocare in un’altra città.

Leggi anche: migliori smartphone android a 100 euro

Che siano motivi di studio o di lavoro, chi deve trasferirsi in un’altra città deve pensare ad una serie infinita di cose, oltre a doversi ambientare nella nuova area, dovrà imparare a gestire le spese, o gestire i rapporti col vicinato… ecco perché vogliamo consigliarti le migliori app se si deve cambiare città.

Che si tratti di una grande città come Milano o Londra, o una piccola città di provincia, trasferirsi in un nuovo paese non è mai così semplice, a maggior ragione se si è single e non si condivide con una rete di conoscenze presente nel nuovo ambiente. Cambiare città significa spesso cambiare completamente vita, amicizie, ambienti, luoghi frequentati e vicinato, tutto ciò potrebbe creare non poco stress, ecco perché è possibile ricorrere all’uso delle migliori applicazioni per cambiare città serenamente.

In questo articolo, con la preziosa collaborazione del blog www.specialistitraslochi.it (esperti in traslochi internazionali), abbiamo selezionato ben 6 applicazioni che possono rendere il nostro trasloco meno tramautico… certo non fanno miracoli, ma è bene dare un’occhiata, potrebbero risolverci problemi a prima vista irrisolvibili!

Le 6 migliori APP se devi cambiare città

Once

Quando ci si trasferisce in una nuova città da soli è fondamentale iniziare ad integrarsi e conoscere qualcuno del posto.

L’applicazione Once è la dating app che consente di iniziare a chattare solo se il match viene ricambiato, e l’introduzione della funzione di rating consente di votare utenti e appuntamenti in modo tale da scoraggiare i molestatori digitali. Utilizzare un’applicazione come Once consente di iniziare a conoscere qualcuno della nuova città, magari iniziando chattando e concludendo poi con un incontro reale.

Zappyrent

Tasto dolente di un trasferimento in un’altra città è la ricerca di una nuova casa adatta alle nostre esigenze, spesso con una serie di appuntamenti difficili da incastrare tra i mille impegni.

Ecco perché questa applicazione consente di scegliere l’appartamento e prenotarlo direttamente online, senza dover partecipare ad una selezione per l’inquilino migliore.

Zappyrent è in grado tramite un algoritmo di filtrare i malintenzionati, e qualora ci siano problemi, come delle informazioni sulla casa non reali, sarà proprio Zappyrent ad effettuare il rimborso per intero.

Gopillar

Gopillar è l’applicazione ideale per chi ha deciso dopo aver comprato casa di effettuare interventi di ristrutturazione.

Tramite l’app è possibile lanciare una sorta di bando di gara online per arredare o ristrutturare gli ambienti, saranno poi architetti e designer a rispondere alla richiesta tramite i loro progetti, che potranno essere scelti in base alle proprie esigenze e costi. In questo modo è possibile confrontare le varie proposte in modo semplice ed immediato.

Homestyler

Quando ci si trasferisce in un’altra città è fondamentale cercare di personalizzare gli ambienti per rendere più accogliente la propria abitazione, e la soluzione ideale ad arredare gli interni è Homestyler.

Attraverso le fotografie delle stanze consente di trovare le giuste combinazioni di arredamento, con l’aggiunta di dettagli particolari come la carta da parati o mobili.

Tramite la creazione di disegni in 3D è possibile inoltre condividere i propri progetti sui vari social, con la possibilità di poter visionare i portfolio di professionisti più vicini alla nostra casa.

Citymapper

Ma un trasferimento comporta anche una mancata conoscenza della nuova città, nella quale ci si dovrà abituare a spostarsi a piedi, ma anche in metro, tram o bus.

Per cercare di capire quale sia la soluzione più adeguata al tragitto che dobbiamo percorrere è possibile affidarsi all’app Citymapper.

Basta scegliere l’itinerario indicando il luogo di partenza e di arrivo, l’app fornirà tutte le indicazioni relative al percorso sia con i mezzi che a piedi, oltre alle calorie bruciate, e il calcolo della distanza, sicuramente unì’app perfetta per non perdersi e iniziare ad orientarsi nella nuova città.

Spotlime

Sicuramente uno dei migliori modi per riuscire ad ambientarsi in una nuova città è cercare di iniziare a viverla, iniziando a partecipare ad eventi, manifestazioni, mostre o concerti.

Per avere tutte le dritte e conoscere tutti gli eventi giornalieri delle principali città italiane è possibile scaricare sul proprio smartphone l’app Spotlime. Grazie ad un team di content editor che seleziona quotidianamente i migliori eventi , concerti, apertivi, discoteche o mostre.

L’applicazione aiuta gli utenti a scoprire anche le nuove aperture, o a saltare la fila nei locali più esclusivi della città, consentendo di prenotare o di ricevere vantaggi per ogni serata alla quale ci si è iscritti.

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo!
TwitterFacebookPin It
Maestri Simone
Ciao a tutti mi chiamo Simone e gestisco questo blog, Spero che vi piaccia e che troverete i miei articoli interessanti e utili. Se avete bisogno di qualche consiglio e informazioni su come usare il PC, oppure su come scegliere un notebook potete contattarmi tramite Google+ o Facebook
https://s-m-webblog.com