Le 8 migliori app per la micro mobilità

Considerati inizialmente dei dispositivi elettronici da poter regalare ai bambini o adolescenti per trascorrere qualche ora in spensieratezza, i diversi ausili elettrici si stanno sempre più diffondendo a macchia d’olio nel nostro Paese tanto da diventare essenziali per poter effettuare dei brevi spostamenti.

Sempre più italiani sono attratti dall’utilizzo della micro mobilità.

Strumenti come monopattini elettrici, hoverboard o anche segway vengono utilizzati con sempre maggior frequenza, tanto che sono aumentati i servizi di noleggio o di sharing in molte grandi città italiane, come Roma o Milano.

Pertanto sono numerose le applicazioni smartphone per la micro mobilità che consentono di monitorare il proprio percorso, conteggiare i chilometri o addirittura salvare l’itinerario per poterlo riutilizzare al momento del bisogno, oltre alla funzione di parental control per non perdere di vista i minori sul monopattino… tutte app per iOS o Android che consentono di fruire nel migliore dei modi la micromobilità.

Addirittura, molti dei monopattini elettrici consentono l’integrazione e la connessione via Bluetooth con il proprio smartphone.

Ma quali sono le migliori app dedicate alla micro mobilità? Abbiamo chiesto un consiglio a chi ne capisce davvero, gli amici di Pensieri di Strada.

Tutte le app per i monopattini elettrici

Purtroppo ad oggi non esiste un’unica app universale per qualsiasi modello per la micro circolazione, in quanto ogni monopattino elettrico ha differenti caratteristiche tecniche, sensori ed altre peculiarità uniche.

Esistono però una serie di applicazioni per iOS e Android in grado di aiutare ogni utente sia nel noleggio di un monopattino elettrico, che nella gestione di percorsi, o per monitorare i minori durante l’utilizzo. Vediamole insieme.

M365 Tools

Anche se non è l’app ufficiale di Xiaomi, m365 Tools è un’applicazione particolarmente semplice, funzionale e piuttosto completa, che riesce ugualmente a connettersi con i monopattini elettrici della nota casa produttrice cinese. Applicazione disponibile gratuitamente nella versione per Android per i propri smartphone.

Segway Ninebot

Segway Ninebot è un’applicazione che rappresenta un must have per chi possiede un monopattino elettrico Ninebot by Segway. App con un’interfaccia ed una grafica piuttosto gradevole, e che consente di controllare e gestire nel migliore dei modi il proprio modello di Ninebot tenendo traccia dei percorsi e dei chilometri effettuati, oltre che poter selezionare la modalità di guida.

Lime

Uno dei servizi dedicati al noleggio di monopattini elettrici sicuramente più diffuso in Europa è Lime.

App di noleggio per monopattino che purtroppo a causa di alcune lungaggini burocratiche non è riuscita a prendere piede anche in Italia, ma che consente di poter noleggiare monopattini elettrici semplicemente scaricando l’applicazione sul proprio dispositivo smartphone, registrandosi e attivando la localizzazione del monopattino più vicino.

Basterà scannerizzare con la fotocamera dello smartphone il codice QR presente sul monopattino per riuscire a noleggiarlo facilmente, per poi terminare la corsa e controllare sia i tempi di utilizzo che il costo.

Helbiz

Piuttosto diffuso in Italia è Helbiz, un servizio di sharing per monopattini e veicoli di micro mobilità particolarmente semplice da utilizzare per chi dispone di uno smartphone e scarica l’applicazione.

Basta registrarsi, geo localizzare il monopattino nelle vicinanze e sbloccarlo tramite il proprio smartphone. Una volta completata la corsa il monopattino dovrà essere posto in un luogo che non ostacoli il traffico pedonale, e fermare così il noleggio procedendo al pagamento.

Circ

Grazie all’applicazione Circ pensata appositamente per mobile device,è possibile noleggiare monopattini elettrici in 11 Paesi.

App semplice e di grande effetto dato che basta creare un proprio profilo personale e sbloccare i veicoli per poter utilizzare il dispositivo scelto. Particolarmente interessante la funzione che consente di ottenere dei sostanziosi sconti qualora si dovesse parcheggiare in modo smart, oltre alla possibilità di poter usufruire di un servizio di customer care attivo H24.

Contachilometri

Qualora si possieda un modello di monopattino elettrico in grado di collegarsi al proprio smartphone tramite Bluetooth potrebbe essere interessante scaricare l’app Contachilometri, in grado di tenere traccia dei chilometri percorsi, oltre alla velocità di percorrenza.

Movit

Un’applicazione che consente di pianificare interamente i percorsi in città integrando qualsiasi tipologia di mezzo, dal trasporto pubblico al monopattino elettrico.

L’app Movit è dedicata alla mobilità urbana, dimostrando come i monopattini elettrici non siano dei mezzi sostitutivi al trasporto pubblico, ma ausili di micromobilità che possono essere integrarsi perfettamente con il sistema esistente.

L’app Movit consente di poter visionare ogni informazione relativa al trasporto pubblico, dalla presenza di eventuali deviazioni stradali, a manifestazioni, funzionando anche da navigatore e fornendo informazioni riguardo ritardi e orari del trasporto pubblico, oltre a consentire agli utenti di poter noleggiare un monopattino elettrico Circ per i tragitti più brevi.

Google Maps

Applicazione già installata su qualsiasi dispositivo mobile, Google Maps consente di pianificare i propri tragitti in monopattino, per poter ricevere tutte le informazioni riguardo le fermate e gli orari dei trasporti pubblici.

Rappresenta una delle migliori applicazioni per poter utilizzare dispositivi per la micro circolazione come i monopattini elettrici soprattutto in zone che non si conoscono particolarmente, fungendo da navigatore satellitare e consentendo a chiunque di non perdere l’orientamento ovunque ci si trovi.

Articolo composto dall’editore wysiwyg . Si prega di sottoscrivere un membro per rimuovere messaggi promozionali come questo dal documento modificato.