Notizie dal mondo hi tech. Guide, articoli e recensioni di Notebook, Tablet, Stampanti, Fotocamere e Smartphone

Come comprimere un pdf

Come comprimere pdf

Perchè comprimere un pdf?

Ora ve lo spiego con delle parole molto semplici  :mrgreen: Più un file pdf è di dimensioni grandi e maggiore sarà il tempo che impiegherà per essere caricato, con la conseguenza che ci metterai più tempo a leggerlo. Oppure, nel caso che il pdf volete farlo consultare on-line, se sarà troppo pesante, ci metterà tanto tempo per essere visualizzato.

Fatta questa premessa vediamo come comprimere un pdf, ci sono diversi modi, tutti molto semplici, alla portata di tutti, potete usare dei tool on line o dei programmi freeware per Windows e Mac.

Iniziamo con dei tool on-line per comprimere pdf.

Il primo per la sua semplicità di utilizzo è SmallPDF

Come potete notare basta trascinare il pdf da comprimere nell’area designata e inizierà subito la compressione, una cosa molto importante è che non vengono usate le risorse del vostro pc, ma viene fatto tutto on line nel cloud. Le scansioni pdf sono ridotte a 144dpi, garantendo una ottima qualità. La nuova dimensione del pdf sarà perfetta per i messaggi email e gli upload sul web. Con SmallPDF potete anche importare i file da Google Drive e da Dropbox per comprimerli.

Un altro valido tool on-line è : pdfcompressor, il funzionamento è identico di SmallPDF, però non è possibile importare file da Cloud esterni tipo Google Drive e la compressione del pdf risulta inferiore.

Per Windows c’è un ottimo programma che si chiama Free PDF Compressor, anche questo programma è molto semplice da usare ed è ottimo per comprimere pdf, scopriamo come si usa :mrgreen:

Una volta scaricato e installato dovete dirgli dove si trova il pdf e impostare la cartella di destinazione. Cliccate su “browse”  e selezionateli. Impostare la compressione ottimale (io consiglio “ebook medium solution 150 dpi”) e cliccate su Compress, aspettate qualche secondo o minuto (dipende dalla dimensione originale del file) e otterrete il vostro nuovo pdf di dimensioni ridotte.

Per Mac esiste un ottimo programma che si chiama PDF Converter per Mac, anche è questo è molto semplice da usare, ora vi spiego come usarlo.

Avvia PDF Converter per Mac. Trascinate e rilasciate nell’app il file PDF che volete comprimere. Cliccate sulla piccola icona sulla destra di ogni file PDF e selezionate Word (docx) come formato di output. Cliccate su “Converti”. Una volta effettuata la conversione troverai il documento word nella cartella di destinazione che avete impostato.

Riducete le dimensioni del file PDF su Mac

Aprite il documento Word che avete ottenuto dalla conversione, modificate la dimensione del font riducendolo. Cliccate su File > Stampa e nella finestra che si apre, in basso a sinistra selezionate “Salva come PDF“. In questo modo avete compresso il vostro pdf senza perdere la qualità.

1 Commento
  1. Compress PDF dice

    un’altra applicazione per comprimere i file PDF con la possibilità di regolare la qualità delle immagini

    http://www.pdfaid.com/compress-pdf-file.aspx

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.