Notizie dal mondo hi tech. Guide, articoli e recensioni di Notebook, Tablet, Stampanti, Fotocamere e Smartphone

Cosa controllare in un notebook usato

Hai deciso di acquistare un notebook usato e non sai cosa controllare prima dell’acquisto? Sei capitato nel posto giusto, questa guida è stata scritta appositamente per aiutarti nella scelta di un portatile usato e ti spiegherò cosa controllare prima dell’acquisto.

cosa controllare in un notebook usato?I controlli da fare sono tanti, ma ho racchiuso quelli che ritengo i 5 fondamentali check che determinano lo stato di salute di un prodotto usato.

Su internet ci sono diversi siti come subito.it o Ebay dove si possono fare acquisti di prodotti usati come ultrabook, laptop, etc.. e prendere una fregatura si fa presto se non si sa che cosa controllare.

Acquistare un pc portatile anche di un anno fa si può rivelare un ottimo affare, anche perché la differenza dell’hardware rispetto ai giorni nostri a volte è davvero minima e non si sente tutta quella differenza in termini di prestazioni.

Una volta che hai deciso quale saranno i requisiti minimi di hardware e avete stabilito il budget massimo che sei disposto a spendere devi solo recarti in uno di quei siti che vendono prodotti usati, seleziona l’offerta che più ti aggrada e controlla che sia tutto a posto. Personalmente ti consiglio

Prima di effettuare il pagamento effettua almeno questi 5 piccoli controlli che possono salvarti da una possibile fregatura. Magari ti possono sembrare banali, ma spesso in certe circostanze possiamo scordarci di effettuarli.

Notebook usato: i controlli da effettuare prima dell’acquisto

Graffi, botte o crepe

Controlla accuratamente che il modello che vuoi acquistare sia tutti intero, guarda che non siano presenti graffi, crepe o eventuali danni sulla scocca che non sono più riparabili e comprometto il funzionamento dello stesso.

Pixel morti, aloni, colori sbiaditi

Il display è una parte molto delicata e importante, controlla se ci sono dei pixel morti, degli aloni o ancora peggio dei graffi sul display. Questi possono compromettere la buona visibilità dello schermo.

La tastiera

Se trovate delle lettere più consumate o ancora peggio graffiate e segno che il portatile è stato usato parecchio, questo non vuol dire che sia da buttare. Sicuramente sarà stato sfruttato molto, rifletteteci prima di effettuare l’acquisto.

Le porte

Portatevi dietro una penna USB e verificate che tutte le porte funzionino correttamente, se potete controllate anche l’uscita hdmi collegandolo a un monitor esterno. Testate anche l’uscita delle cuffie e i dispositivi ottici, se presenti.

I seriali dei software installati

Se sono presenti dei software commerciali installati, fatevi dare anche i loro seriali, questo ti permetterà in un secondo momento di reinstallarli senza nessun problema.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.