Miglior smart tv 40 pollici

Il mercato dei televisori ha visto negli ultimi anni non solo una notevole impennata, con un numero di vendite certamente superiore rispetto al passato, ma anche un’incredibile diversificazione, giustificata dallo sviluppo tecnologico.

migliori smart tv 40 polliciGià da qualche anno abbiamo detto addio per sempre ai vecchi televisori al tubo catodico, molto ingombranti e dalla qualità per nulla apprezzabile, che si trovano solo in qualche museo o come elemento d’arredo d’epoca. Il mercato oggi propone televisori con una definizione sempre più importante, con dettagli molto precisi e con un design moderno, innovativo e che ricerca ambiziosamente linee sottili e modeste.

Dal punto di vista della funzionalità, non si può non prestare attenzione alle recenti smart tv: ciò che le rende “smart” è la loro interattività, grazie alla possibilità di connettersi a internet, scaricare app e giochi e interagire in modi sempre differenti con i canali che vengono normalmente guardati, in modo da coinvolgere attivamente lo spettatore in attività sempre interessanti. Sono diventate quasi come dei smartphone, ma adatte a tutta la famiglia e legate alla parete di casa.

Inoltre, tutte queste funzionalità sono state abbinate a un monitor sempre più grande, per essere apprezzate pienamente: ecco perché oggi sono molto diffuse le smart tv con 40 pollici di diametro.

Anche in questo senso, il mercato si è diversificato così tanto – è così velocemente – che fare una generalizzazione di qualsiasi sorta non è possibile, a causa della presenza di innumerevoli modelli. Decretare in modo assoluto quale sia il miglior smart tv 40 pollici non solo è impossibile, ma perde anche di significato nel momento in cui gli utenti hanno richieste diverse per i propri dispositivi.

Vi sono, però, delle caratteristiche tecniche che possono essere valutate in modo oggettivo, e che dunque possono essere confrontate in maniera inconfutabile e onesta. Ecco dunque quali sono i modelli che si candidano al titolo di miglior smart tv 40 pollici.

I migliori 5 smart tv 40 pollici di quest’anno

Samsung UE40MU6470U Smart TV da 40 pollici

Al giorno d’oggi, 40 pollici rappresentano un compromesso ideale: non sono troppi e non provocano generalmente un elevato ingombro in casa, né sono troppo pochi e quindi sono perfettamente in grado di offrire un servizio impeccabile. Lo sa bene la casa sudcoreana Samsung, che propone sul mercato il modello di smart tv UE40MU6470U.

Questo prodotto, che presenta un design molto sottile e con retro arrotondato, punta tutto sulla qualità dell’immagine: tra le caratteristiche che balzano sicuramente agli occhi vi è il supporto allo standard Ultra HD 4K, che propone un’immagine 4 volte più dettagliata di quella in Full HD. Le immagini quindi possono essere osservate con una minuziosità di dettagli notevole.

Tuttavia, la casa produttrice è ben conscia del fatto che la quantità di pixel, da sola, non serve a tanto per garantire la qualità di un’immagine. È proprio per questo motivo che ha dotato il suo prodotto di altre tecnologie: prima su tutte, l’HDR, ovvero una funzionalità che permette di ottimizzare l’esposizione dell’immagine; grazie a questa proprietà, i colori vengono percepiti in maniera più fedele alla realtà, con perdite minime in termini di colorazioni. A questa, si aggiunge anche la funzione denominata “Active Crystal colour” che consente al tv di ampliare la propria gamma cromatica, offrendo una quantità di sfumature di colori molto simile a quella percepita dall’occhio umano.

Infine, non manca l’integrazione con l’ecosistema Samsung: se chi acquista lo smart tv possiede anche altri dispositivi del medesimo marchio (smartphone, tablet eccetera) ha la possibilità di trasmettere le immagini di tali prodotti direttamente nel televisore, grazie all’app dedicata.

Philips UHD 43” PUS6432

Anche Philips è un marchio ben noto sul mercato, da diversi anni, per la produzione di dispositivi elettronici di eccellente qualità. Il televisore in questione non fa eccezione. Si tratta di uno schermo da 43 pollici di diametro (dunque 3 in più rispetto a quello Samsung) con risoluzione Ultra HD 4K.

Si differenzia immediatamente da quanto visto sinora per il supporto della tecnologia OLED, che sta lentamente sostituendo il vecchio LED. I pannelli OLED, infatti, restituiscono colori sgargianti, sono naturalmente dotati di un contrasto molto elevato e gradevole e propongono delle tinte di nero molto realistiche. La tecnologia più avanzata risalta in questo prodotto anche per la presenza dell’HDR+, versione avanzata e qualitativamente migliore rispetto all’HDR tradizionale.

Molto potente anche il processore, si tratta di un Quad-Core con sistema operativo Android che permette di gestire molte attività simultaneamente, e senza alcun tipo di rallentamento.

Ciò che invece può deludere di questo tv è il design, non particolarmente curato né ricercato: si tratta di un semplice dispositivo dalla forma rettangolare, poggiato su due piedi poco invasivi ma non particolarmente apprezzabili, che non ha molte pretese; l’obiettivo principale, tuttavia, è quello di creare l’atmosfera perfetta: supporta la tecnologia Ambilight su due lati, la quale permette la proiezione alle spalle del tv di colori affini a quelli che vengono percepiti sullo schermo vero e proprio.

LG 43UJ630V 43 pollici 4K Ultra HD

Questo televisore da 43 pollici Ultra HD 4K della LG, dal punto di vista estetico, rappresenta un compromesso tra i due modelli precedenti: gli angoli sono smussati, ma non presentano alcun materiale pregiato, mentre la forma (soprattutto del retro) è gradevole e delicata. Dal punto di vista tecnico, anche in questo caso si tratta di un prodotto che supporta una risoluzione molto elevata, dotato di HDR per una restituzione dei colori adeguata.

Tuttavia, ciò che contraddistingue il prodotto è l’integrazione di un sistema audio multi-channel, che offre un effetto Ultra Surround, in modo da rendere la visione di film e serie tv molto più coinvolgente.
In più, il televsiore è dotato di connettività Bluetooth, per essere accessibile da moltissimi dispositivi.
Anche in questo caso non manca la possibilità di connettersi a internet attraverso il browser e di scaricare applicazioni e giochi per rendere il proprio tempo libero molto più dinamico.

Hisense H43N5705 43 pollici 4K Ultra HD

Infine, ma non per importanza, è presentato un TV 43 pollici Ultra HD 4K di Hisense. Questo televisore, che propone uno schermo in LED che integra tecnologia HDR, presenta una notevole peculiarità, non riscontrata nei modelli precedenti: supporta la visione di contenuti in 3D. La tecnologia, sempre più diffusa, propone la visione di contenuti con un coinvolgimento totale, grazie anche agli speakers integrati che restituiscono un audio di qualità elevata.

È possibile anche in questo caso installare app e navigare su internet sfruttando il browser integrato Opera, anche grazie al processore Quad-Core, veloce e performante. Anche se il modello è disponibile in due colori (grigio e nero), è tuttavia un televisore che presenta caratteristiche estetiche nella media: il pannello frontale è protetto dalle cornici, e il dispositivo è poggiato su piedi semplici ma stabili e funzionali.

Il retro del televisore, invece, si presenta poco apprezzabile, soprattutto, a causa della poca ottimizzazione delle linee, che creano un “gradino” non molto piacevole. Nel complesso, comunque, anche in questo caso si tratta di un tv di buona qualità.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.