Recensione Mouse gaming Gamdias ZEUS M1 RGB

Nell’articolo di oggi andremo a fare l’unboxing e la recensione del mouse da gaming della Gamdias, più precisamente il modello Zeus M1 RGB. La prima impressione che ho avuto impugnando questo mouse è l’ottima ergonomia ed è un piacere utilizzarlo.

recensione gamdias zeus m1 rgbGuardando la confezione possiamo subito intuire che è un mouse RGB, abbiamo la possibilità di regolare a nostro piacimento il DPI, ovvero la sensibilità del mouse, dispone di 8 tasti programmabili e infine grazie a due pesi di 5 grammi l’uno possiamo adattarlo al meglio al nostro stile di gioco.

Recensione Mouse gaming Gamdias ZEUS M1 RGB

Unboxing (contenuto della confezione)

Aprendo la confezione possiamo notare che il mouse è “avvolto” nel cartone per preservane l’integrità durante il trasporto. È presente il manuale delle istruzioni con tanto di lingua italiana che non guasta mai. Il mouse si presenta molto bene, possiamo apprezzare l’ottima qualità del cavo telato di color nero che dona un tocco di classe e eleganza a questo dispositivo.

Principali caratteristiche

zeus m1 rgb

Lo Zeus M1 è realizzato in plastica di buona qualità, quello che più ho apprezzato è l’ottima qualità della 

rotellina che, essendo rivestita di gomma morbida, la rende molto piacevole da utilizzare assicurando un ottimo “grip”, infine un’alta cosa che mi ha colpito è la parte laterale sinistra che, essendo rivestita di gomma, ci assicura una buona presa del mouse rendendolo perfetto per le nostre sessioni di gioco.

Come vi ho già accennato precedentemente, sono presenti in tutto 8 tasti programmabili: nella parte superiore troviamo la rotellina centrale per scorrere in verticale il contenuto delle finestre che stiamo visualizzando, sono presenti 2 tasti che ci permettono di aumentare o di diminuire i DPI, troviamo anche un tasto per far scorrere la regolazione dei DPI. Nella parte laterale troviamo 2 tasti che generalmente vengono impiegati per fa scorrere le pagine avanti o indietro.

Ovviamente tutti questi tasti possiamo personalizzarli a nostro piacemento.

Prima “accensione”

Appena ho collegato il mouse all’hub usb, Windows lo ha subito riconosciuto installando i driver per farlo funzionare. Ho notato fin da subito che, come vi ho già accennato prima, è RGB. Il logo della Gamdias posto in basso si è subito illuminato, come anche il contorno del mouse. Inizialmente il DPI, dal mio punto di vista, risulta troppo sensibile, la freccia del mouse si muoveva con troppa velocità rendendolo difficoltoso da utilizzare. Grazie ai tasti posti sulla parte frontale, ho potuto fin da subito abbassare la sensibilità del mouse fino a quando non ho trovato il giusto feeling rendendolo perfetto per le mie esigenze.

Software in dotazione

Software Mouse Zeus M1Per apprezzare al meglio tutte le funzionalità di questo Zeus M1 RGB dobbiamo installare l’apposito software HERA (non è presente nella confezione, dovete scaricarlo sul sito ufficiale), che permette la piena personalizzazione del mouse e anche di tutti gli altri accessori della Gamdias.

L’interfaccia si presenta subito chiara, semplice e intuitiva e si divide in 8 sezioni ben distinta tra loro, divise in 5 profili.

Key Assignment

Come potete intuire dal nome in questa sezione potete personalizzare secondo le vostre esigenze i tasti del mouse cambiandone la loro funzione predefinita. La personalizzazione è molto intuitiva, difatti in questa schermata viene raffigurato il mouse con i suoi tasti, e, per modificare le loro funzioni, basta che gli cliccate sopra e gli assegnate la funzione desiderata.

Macro Management

Questa sezione la trovo fondamentale se giocare spesso ai dei MMORPG, difatti potete creare delle macro (una combinazione di tasti del mouse o della tastiera) registrando le combo di tasti che vi servono in game.

È possibile impostare un tempo di ritardo in millisecondi tra i vari comandi che andrete a eseguire

Ovviamente è possibile creare una cartella personalizzata dove andremo a salvare le macro che creeremo.

Mouse Control

Questa funzione di permette di personalizzare al massimo questo dispositivo ed è divisa in 5 sotto sezioni.

  • Cursor Speed: ci permette di impostare la velocità del cursore senza modificare i DPI ed è possibile anche aumentarne la precisione
  • DPI Level: ci permette di impostare i DPI in 5 zone, il DPI minimo è di 800, mente il massimo è di 7000. (attualmente io lo sto utilizzando a 1750 con l’accelerazione del cursore attiva e mi trovo benissimo)
  • Vertical Scrool Speed: permette di impostare lo scroll delle pagina da un minimo di 1 fino a un massimo di 10 pagine per volta
  • Duble Click Speed: potete regolare la velocità del doppio click
  • Polling Rate: potete impostare la velocità di comunicazione tra il mouse e il pc.

Mouse Luminance

effetti luminosi zeus m1Su questa sezione è possibile personalizzare la lunimosità di questo mouse RGB e avviene praticamente in 2 regolazioni: Luminosità singola (che io preferisco) o effetti RGB.

Nella luminosità singola è possibile impostare il colore che volete aumentando o diminuendo la sua luminosità. La luminosità del logo non è possibile modificarla ed è davvero un peccato.

Gli effetti luminosi sono ben 9, troviamo i più comuni tipo l’effetto pulsato, l’effetto “marque” che crea una scia luminosa rgb molto carica che scorre all’estremità di questo mouse.

Un altro effetto degno di nota è il rainbow, ovvero l’effetto pioggia.

Gli altri effetti luminosi non mi entusiasmano molto, per i miei gusti personali, preferisco impostare un colore solo senza particolari effetti.

L’unica nota dolente è la NON personalizzazione della luminosità del logo.

Assign Sound & Timer

In questa sezione potete impostare un suono alla pressione di un tasto, per esempio premendo il tasto sx potete programmarlo per fargli fare un “bip” o una sequenza musicale.

Sound File Edit

Potete modificare o creare i vostri file musicali da assegnare ai vari tasti di questo dispositivo.

Timer Setting e Update / Support

Permettono rispettivamente di creare un timer e di ricevere supporto o aggiornare questo Zeus M1 RGB.

Conclusioni

Nel complesso devo ammette che questo prodotto mi ha convinto: ottima ergonomia (calza a pennello nella mano destra), materiali ottimi e soprattutto 8 tasti che si possono programmare a nostro piacimento, trovo molto comoda la “funzione cecchino” che permette di abbassare temporaneamente i dpi per prendere la mira.

Il prezzo di vendita è alla portata di tutti, difatti viene circa 40 euro, Acquisto Consigliato.

Potrebbe interessarti leggere

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.