Xiaomi Redmi 5 Plus: recensione e miglior prezzo

Non è affatto un segreto che da diversi anni ormai la Xiaomi produce degli smartphone completi, equilibrati, dalle alte prestazioni e dotati di alcuni software davvero ottimali. Fino ad ora sono stati un po’ lasciati in disparte, anche per problemi d’importazione, ma in futuro invaderanno il mercato europeo. Del resto i modelli come Xiaomi Redmi 5 Plus meritano sicuramente una degna attenzione. Perché? Scoprilo insieme a noi.

Xiaomi Redmi 5 Plus: miglior prezzo

Xiaomi Redmi 5 Plus
  • 5,99 pollici Full HD+, Snapdragon 625 1,8GHz
  • 3GB RAM, 32 GB ROM
  • 12MP Camera
  • Dual SIM, Nero

Xiaomi Redmi 5 Plus: recensione

Design, materiali ed ergonomia

xiaomi redmi 5 plus: recensione e miglior prezzo

Il design di questo modello rispecchia quello di moltissimi altri Xiaomi e in particolare ha delle linee classiche per la linea degli smartphone RedMi. Davanti lo stile di realizzazione di questo smartphone è ben ricercato, con un proprio carattere Guardando questo Xiaomi RedMi 5 Plus, si può subito capire che è un altro gioiello realizzato dall’azienda cinese.

Le cornici laterali sono state ridotte. Cosa che non si può dire per le dimensioni di questo smartphone, che risulta grande almeno come un Galaxy S9+. I bordi sono tondi, il che garantisce un’ottima presa e migliora la sensazione del touch-and-feel. Anche il peso è considerevole: 180 grammi. Tuttavia la cosa è in parte spiegata dalla presenta di una batteria niente male, da 4000 mAh.

E se anteriormente il modello sembra molto moderno, contemporaneo e al passo con i tempi, sul lato posteriore esso resta anonimo: privo di un carattere, di una personalità e, soprattutto, privo della tendenza alla modernità che deve contraddistinguere gli smartphone al giorno d’oggi.

A tutto questo si aggiungono le cornici metalliche e i grandi fascioni in plastica che sono stati ben mimetizzati nella colorazione nera del dispositivo. Per finire si può dire che i due lati di questo smartphone cinese si compensano dando vita a un dispositivo non ideale, ma equilibrato nel design, nel comfort d’utilizzo e nei materiali usati per realizzare il modello.

Batteria, audio e ricezione

La già citata batteria da 4000 mAh garantisce una continuità d’utilizzo di molte ore. Questo poiché la già di per sé potente batteria è abbinata al processore SoC SD625, che non richiede un grandissimo dispendio energetico e a sua volta non è molto esigente. Utilizzandolo nella media è possibile facilmente terminare le proprie giornate lavorativa con oltre il 20% di carica (e spesso anche qualcosina in più).

La ricezione è ottimizzata sia in modalità dual-SIM che single SIM. Non vi sono limiti ed è facilmente possibile navigare anche in 4G, ovviamente solo con una delle 2 schede. La ricezione del segnale resta nella norma per questo genere di dispositivi, motivi per cui non vi è molto da dire a proposito.

Anche il sistema audio incluso questo modello è nella norma sia per quanto riguarda la modalità vivavoce che in capsula. Sul Redmi 5 Plus è stato montato soltanto un speaker che si trova a destra rispetto alla porta micro-USB. Non distorce il volume, ma non arriva agli alti decibel. Tradizionalmente, come avviene anche per gli altri modelli Xiaomi Redmi, manca l’ottimizzazione sui bassi ed è una cosa evidentissima sin dai primi utilizzi. Il che, dopotutto, è normale: per un suono migliore bisogna essere pronti ad acquistare dei dispositivi di una fascia più alta spendendo un po’ di più rispetto ai 180/200 euro.

Fotocamera

In questo aspetto la Xiaomi è riuscita a creare un modello che, con due fotocamere, è in grado di scattare delle fotografie molto nitide sia in condizioni di massima luminosità, che in quelle dove la luce scarseggia. La fotocamera del modello è da 12 MP e include un’apertura F 2.2. Questo la rende sicuramente una delle più ottimali per fare delle foto di elevata qualità per quanto riguarda il livello di dettaglio.

Gli scatti sono ottimi di giorno, il che rende il RedMi 5 Plus uno dei modelli migliori per quanto riguarda il rapporto tra la qualità delle foto e il prezzo del dispositivo. Sfortunatamente, però, di notte le foto sembrano un po’ mosse e talvolta sono decisamente poco nitide nonostante vi sia una piccola lampada che dovrebbe dare all’ambiente un po’ di luce. Bene anche gli autoscatti: la fotocamera è da soli 5 MP, senza pretese, ma offre comunque delle fotografie niente male. L’app della fotocamera, invece, non è ancora delle migliori.

Aspetto Hardware

Si tratta di un modello midrange che costa meno della media e che non scontenterà i clienti nell’utilizzo quotidiano. Il processore è un SoC Snapdragon 625, un Octa-Core a 2.0 GHz. È in grado di risponderei ai vari comandi dell’utente senza molti problemi. Talvolta, però, risulta davvero lento il che è un problema non da poco. Il sistema operativo è Android Nougat 7.1, mentre il display è da 5,99 pollici (LCD, touchscreen) con la risoluzione 2160 x 1080 pixel. La memoria RAM inclusa è da 3 GB, mentre quella fisica è di 32 GB che possono essere ulteriormente espansi fino a 128 GB. La connettività include la tecnologia Bluetooth 4.2, nonché un modem WiFi che supporta le reti 802.11 a/b/g/n a 2.4 GHz. Sul lato posteriore vi è un lettore d’impronte digitali. Inoltre il modello include una bussola, un sensore di luminosità e di prossimità.

Aspetto Software

Il modello supporta completamente una vasta gamma di temi e l’utente può scaricare diversi wallpaper, icone, font e così via. MIUI v) offre, inoltre, una Security App in grado di scansionare lo smartphone in cerca di virus o malware. A questo si aggiunge anche un’App Cleaner in grado di liberare un po’ di memoria RAM. MIUI, inoltre, propone un’App di Battery management e una Battery Saver. Senza dimenticarsi della vasta scelta della App di Musica, Player video, Gallery e così via.

Conclusione

In conclusioni si può certamente dire che sia un perfetto smartphone di fascia media che offre agli utenti delle prestazioni comunque molto buone.

Tra i lati forti spicca il prezzo, un’alta autonomia, la qualità delle foto e la risoluzione del display.
Tra gli aspetti negativi, invece, occorre ricordare il mancato supporto al 4G+, dei video poco stabilizzati e un design troppo classico.

Prezzo

Xiaomi Redmi 5 Plus
  • 5,99 pollici Full HD+, Snapdragon 625 1,8GHz
  • 3GB RAM, 32 GB ROM
  • 12MP Camera
  • Dual SIM, Nero
Potrebbe interessarti leggere

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.