Come scegliere una scheda video?

COS’È UNA SCHEDA GRAFICA?

E’ semplicemente un componente hardware che viene montato all’interno del PC, indipendentemente che sia il miglior notebook o un desktop. Il suo scopo è quello di creare e inviare al monitor un segnale video. In commercio ne esistono di diverse tipologie:

  • quelle esterne vengono utilizzate per migliorare la grafica dei computer portatili;
  • quelle direttamente integrate nella CPU o su una scheda madre;
  • quelle dedicate che offrono le prestazioni migliori.

Leggi anche: Migliore scheda video Nvidia e AMD per giocare in full HD

Migliore scheda video pc dedicataIndipendentemente dalla tipologia scelta, troverete sempre un processore grafico che si chiama GPU (da Graphics Processing Unit), ed una certa quantità di memoria video (che potrà essere dedicata, ovvero sarà installata direttamente sulla scheda, oppure condivisa, dove verrà sottratta dalla memoria principale del sistema).
Diversamente a quanto capita con le schede madri, le schede video non dispongono di uno standard per quanto riguarda le loro dimensioni fisiche. Ogni tipologia di scheda grafica ha uno standard per quanto riguarda l’attacco (il quale, in poche parole, consentirà di montarle sull’apposito slot che si trova sulla scheda madre).

COME E QUALE SCHEDA VIDEO NVIDIA SCEGLIERE?

Per scegliere il modello giusto  dovete informarvi su alcune caratteristiche tecniche, che per comodità, vi ho creato un piccolo elenco di quelle che dovrete tenere maggiormente in considerazione:

  • quantità di memoria video, sulle schede video di ultima generazione può arrivare anche a 4 GB (avere più memoria video non vuol dire che la scheda è migliore di altre, spesso sono più che sufficienti 1o 2 GB);
  • velocità della memoria video, viene espressa in GHz e potrà essere nel formato GDDR3, GDDR5 o, ancora meglio, HBM. Più è alto questo valore e meglio è
  • velocità (o clock) della GPU, è il fattore da prendere più in considerazione dopo la velocità perchè determina le prestazioni effettive della vostra scheda grafica. La velocità del Clock viene espresso in MHz (ma, a volte, anche in GHz)
  • tipo di attacco: PCI Express 3.0 rappresenta lo standard per tutte le schede video (verificate che anche la scheda madre ne sia provvista)
  • deve supportare gli ultimi standard video, come alle DirectX 12 e alle OpenGL 4.5
  • numero di uscite video presenti che saranno: VGA (ormai obsoleta), DVI, S-Video HDMI/mini HDMI o DisplayPort (quest’ultima viene usata per collegare monitor 4K)

Prima di acquistare una GPU, dovete prendere in considerazione la potenza dell’alimentatore che si trova all’interno del computer. Se il vostro PC monta un alimentatore da 300 watt e andate a comprare una scheda che ha bisogno almeno di 400 watt di alimentazione, molto probabilmente avrete dei fastidiosi problemi come, ad esempio, l’improvviso spegnimento del PC.

Come scegliere una scheda video per Gaming e Foto Ritocco

migliore scheda video pc gaming nvidiaPrima di effettuare l’acquisto dobbiamo essere ben consapevoli di come è messo il nostro PC a livello di Hardware.

Molto spesso capita che, non avendo esperienza, si acquista una GPU  super potente mentre il nostro sistema, non è in grado digerire quella mole di dati elaborati.

Un esempio pratico potrà essere l’idraulica, se abbiamo due tubature con u diametro diverso, la portata complessiva verrà sempre determinata dal diametro più piccolo. Nel nostro caso il diametro più piccolo sarà il processore, magari non è dei più recenti o con caratteristiche computazionali “scadenti“.

Quindi, quando ci accingiamo ad acquistare una gpu per fare Gaming dobbiamo assicurarci di non creare colli di bottiglia con il nostro Pc, altrimenti si sprecano solo dei soldi e non si sfrutta a pieno tutte le potenzialità del nostro PC.

La compatibilità della scheda grafica

Avere un sistema in ordine, con processore, ram e hard disck allineati in termini di performance è sempre la scelta migliore.

Per prima cosa controllate che alimentazione ha bisogno la GPU, se gli servirà ad esempio di uno o doppio cavo di tensione dall’alimentatore e di quanti Watt avrà bisogno.

Quando si parla di Gaming è meglio avere un buon processore Quad-Core per stare tranquilli. Questo perché sarà in grado di effettuare molteplici sequenze di calcoli elaborati dalla scheda grafica e vi garantirà una certa fluidità nell’erogazione delle immagini.

Un consiglio : scegliete un processore Intel, che sia almeno un I3, meglio ancora un I5 (l’I7 sarebbe il Top ma va abbinato alle schede top di gamma, altrimenti risulta essere sprecato!).

Oggi gli SSD costano pochissimo, quindi avere un disco a memoria solida può ulteriormente alleviare le latenze meccaniche di caricamento dei dati durante le partite e sono meno rumorosi dei classici Hard Disck.

Se dovete solo fare foto ritocco e guardare film in HD non vi servirà una scheda grafica molto potente, potrete tranquillamente acquistare una entry level da spendere poco come ad esempio Nvidia GeForce GTX 1050

Seguimi su

S-M WebBlog

Ciao a tutti mi chiamo simo Simone e gestisco questo blog, Spero che vi piaccia e che troverete i miei articoli interessanti e utili. Se avete bisogno di qualche consiglio e informazioni su come usare il PC, oppure su come scegliere un notebook potete contattarmi tramite Google+ o Facebook
Seguimi su
Se avete qualche dubbio su quali articoli hi-tech acquistare potete chiedere dei consigli sul mio gruppo Facebook ►: S-M WebBlog Tech Zone