Recensione smartphone Huawei p20

Lo smartphone Huawei p20 rappresenta un’ottima alternativa alle grandi marche, in pieno stile Huawei: si tratta di un piccolo gioiello top gamma, e il prezzo risulta essere molto competitivo se confrontato con le sue caratteristiche tecniche.

Recensione smartphone Huawei p20

Recensione smartphone Huawei p20Costruzione ed ergonomia

Il modello p20 della Huawei condivide con il fratello maggiore (il p20 Pro) molte delle sue migliori caratteristiche (resistenza all’acqua a parte): ad esempio è più compatto, ma i materiali rimangono della medesima qualità e dunque eccellenti. Da sottolineare anche il peso, abbastanza leggero, pari a 165 grammi. Infine, le misure, che vanno da 149,1 x 70,8 x 7,65 millimetri.

Hardware

Anche il comparto hardware si fa notare per la sua qualità: si parte con il, un Kirin HiSilicon 970, accompagnato da una RAM pari a 4 GB. Per quanto concerne la connettività, è presente quella all’LTE 4G, al Bluetooth e al WiFi. Il p20 possiede inoltre una porta USB 3.1 ed è dotato di tecnologia NFC.

Fotocamera

La fotocamera vanta una doppia lente posteriore da 20 e da 12 MP, dotata anche di auto-focus. Per quanto concerne la fotocamera anteriore, in questo caso ci troviamo di fronte ad un modello da 24 MP, e gli scatti appaiono di ottima qualità.

Display

Il p20 della Huawei monta un display da 5,8 pollici Full HD, con un pannello IPS: è chiaro che non ci si trova di fronte ad un gioiello come il pannello AMOLED del p20 Pro, ma va comunque sottolineato che si tratta di un display di ottima fattura. Fra le altre cose, lo smartphone dà la possibilità di tarare i toni dei colori, e questi si dimostrano così vividi e brillanti. Sicuramente uno dei punti forti del p20.

Autonomia

Per quanto concerne l’autonomia, questo smartphone ha a disposizione una batteria da 3.400 mAh: questo gli consente un’autonomia per tutta la giornata, anche con un utilizzo frequente. L’ideale per chi vuole sfruttare tutte le potenzialità di uno smartphone per diverse ore al giorno e lontano da casa.

Prezzi

Come anticipato in precedenza, la convenienza sta proprio nel prezzo: si parla infatti di uno smartphone il cui costo si aggira intorno ai 420 euro. Inoltre i diversi operatori presenti sul mercato, come Vodafone per esempio, per i possessori di partita IVA mettono a disposizione diverse offerte sugli smartphone: in questo modo è possibile sfruttare tutte le qualità del p20 a prezzi ridotti.

Conclusione

Lo smartphone Huawei p20 dimostra di essere un ottimo prodotto, soprattutto per via delle sue qualità tecniche invidiabili. In termini di rapporto qualità-prezzo vanta pochi rivali sul mercato dei device top gamma: pur non avvicinandosi alla fascia di lusso, dimostra di essere un’opzione da tenere sicuramente in considerazione.

Potrebbe interessarti leggere

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.