Come pulire testine e ugelli di una stampante Epson

Utilizzi una stampante Epson a getto di inchiostro, le stampe però non escono qualitativamente buone come all’inzio, hai provato a cambiare cartuccia ma non hai risolto il problema. La cosa che devi fare è effettuare la pulizia di testine ed ugelli della tua stampante Epson e vedrai che la stampa sarò di nuovo di qualità eccellente. Non pensare che sia qualcosa di molto complicato da fare, anzi risulta essere davvero un’operazione semplicissima. Non sai come fare? Eccoti la soluzione a portata di mano.

Come pulire testine e ugelli di una stampante Epson

Se sei in possesso di una stampante munita di schermo LCD devi accedere semplicemente al menu e trovare la funzione pulire la testina. I passaggi da effettuare sono: accendere la stampante, accedere alla configurazione e tramite le frecce direzionale portarsi su manutenzione e successivamente su controllo diffusore. Ora dopo aver stampato il motivo si deve controllare se risulta imperfetto, in questo caso bisogna andare su Pulire la testina e premere OK. In questo modo avrete le testine e gli ugelli completamente puliti.

Se invece la tua stampante Epson non è munita di schermo LCD basterà premere per pochi secondi il tasto di controllo dell’inchiosto, in questo modo partirà automaticamente la pulizia ed alla fine verrà stampata la pagina di prova per far controllare il motivo.

Come effettuare la pulizia degli ugelli di una stampante Epson dal PC con Windows

Se il tuo PC è munito di sistema operativo Windows dopo aver acceso la stampante bisogno andare sul Start e cercare Pannello di controllo, dopodiché bisogna selezionare Hardware e suoni e successivamente Dispositivi e stampanti. Ora selezionare la nostra stampante e cercare Controllo ugelli, in questo modo sarà possibile stampare il foglio con il motivo per controllare se gli ugelli sono puliti. Dopo aver effettuato il controllo se tutto è andato come previsto ed i nostri ugelli sono perfettamente puliti possiamo cliccare su Fine e terminare la nostra operazione. Se non risultano perfettamente puliti basta cliccare su Pulisci ed andare avanti nell’operazione elencata sopra.

Come effettuare la pulizia delle testine di una stampante Epson dal Mac

Se possiede un Mac non aver paura, per pulire gli ugelli della tua stampante Epson puoi utilizzare sempre l’utility che hai installato insieme ai driver durante la fase iniziale dell’installazione.

Il primo passaggio da fare sarà sempre quello di accendere su Power il nostro dispositivo, poi bisogna andare su Preferenze di sistema e successivamente selezionare Stampanti e Scanner. Dopo aver cliccato sul nome della nostra stampante bisogna in ordine scegliere Opzioni e forniture, Utility e Controllo ugelli. Alla fine cliccare su Stampa per poter verificare se gli ugelli risultano puliti, il foglio stampato bisogna però confrontarlo col motivo presente sul Mac per notare eventuali differenze.

Se le linee del motivo stampate non mostrano delle interruzioni allora bisogna cliccare su Pulisci e poi su Avvia per far partire i processo di pulizia. Alla fine del processo premere su Motivo di verifica ugelli ed andare avanti con la Stampa dopodiché confrontare di nuovo il motivo ottenuto dopo la pulizia. Se risultano ancora problemi di interruzioni linea premere di nuovo su Pulisici facendo ripartire il ciclo.

Come effettuare la pulizia degli ugelli di una stampante Epson dal tablet e smartphone

Se siamo in ossesso di uno smartphone o di un tablet per utilizzare la nostra stampante possiamo in ogni caso pulire gli ugelli. Prima di tutto dobbiamo installare sul nostro dispositivo l’applicazione che è disponibile gratuitamente sia per sistema Android che per Ios.

Il primo passaggio da fare è sempre il solito cioè quello di accendere la stampante tramite il tasto Power. Far partire quindi l’applicazione Epson iPrint, scegliere quindi la nostra stampante dall’elenco, se ci sono problemi nel riconoscere il dispositivo cliccare sul tasto blu ed in seguito su Stampante. Basterà poi andare su Controllo ugelli che puoi trovare nell’Utility e cliccare su SI in modo da far partire la procedura guidata della pulizia. Controllare infine la pagina col motivo stampati ed in caso di anomalie ripetere l’operazione. Se invece risulta tutto perfetto basterà chiudere l’applicazione.

Maestri Simone

Ciao a tutti mi chiamo Simone e gestisco questo blog, Spero che vi piaccia e che troverete i miei articoli interessanti e utili. Se avete bisogno di qualche consiglio e informazioni su come usare il PC, oppure su come scegliere un notebook potete contattarmi tramite Google+ o Facebook