Strisce Led: cosa sono e 5 modi per utilizzarle e posizionarle in casa

Le strisce Led sono una forma di illuminazione molto nuova e versatile. Sono appena pochi anni che il fenomeno è esploso e tutti ormai fanno a gara a posizionarne sempre più in ogni angolo della casa. Sul mercato esistono diverse varianti e hanno tutte delle caratteristiche diverse.

Le strisce led non sono altro che tanti piccoli emettitori di Led che sono montati su un circuito flessibile e di dimensioni assai ridotte.

Funzionano attraverso un’alimentazione a bassa tensione e sono disponibili in una vastissima gamma di colori e luminosità.

Di solito vengono vendute a bobine e sono lunghe circa 5 metri. Tali bobine successivamente possono essere tagliate a misura a secondo delle varie esigenze ed essere attaccate dove servono, in quanto spesso sono dotate di bioadesivo.

Come scegliere le strisce Led giuste

Dall’applicazione e dall’installazione allo schema dei colori e all’alimentazione, è importante considerare diversi fattori prima di effettuare l’acquisto. 

Per fare la scelta giusta, si possono trovare numerosi kit che sono molto semplici da installare consultando diversi e-commerce specializzati nella vendita di luci e strisce a led.

A seconda della dimensione dell’area, il nastro può essere tagliato e fissato, prima di poter essere acceso e utilizzato.

Tuttavia, per aree più grandi e per installazioni permanenti, l’illuminazione di strisce Led cablata a rete offre una maggiore versatilità. C’è da dire che l’installazione di luci Led consuma molto meno di un impianto elettrico tradizionale.

Per poter alimentare la striscia, è necessario un trasformatore che sia compatibile per poter fornire la potenza necessaria.

Quando si sceglie un trasformatore, è fondamentale considerare la potenza totale richiesta, tenendo conto della lunghezza della striscia da alimentare e delle dimensioni dei chip Led su di essa.

Dai colori freddi a quelli caldi, le strisce Led sono molto versatili e sono adatte a qualsiasi tipologia di ambiente che si tratti di una casa, di un ufficio o di una camera da letto.

Alcune luci di striscia a Led offrono anche opzioni multicolore che consentono all’utente di passare da un colore all’altro in modo semplice.

5 modi per utilizzare e posizionare le strisce Led in casa

Posizionare le strisce Led in cucina sotto i mobili principali

Le lucine dei Led sono perfette per illuminare sotto i mobili sospesi che si trovano in cucina, inoltre permettono di dare luce a tutto il piano cottura e il piano di lavoro con una luce bianca, oppure di creare nella cucina un’atmosfera con colori molto vivaci.

Poiché le strisce Led possono essere tagliate a misura e possono essere applicate con del nastro adesivo biadesivo incluso, non c’è alcun bisogno di forare il muro. Siccome possono essere attenuate le luci, si possono applicare anche sugli armadietti inferiori vicino al pavimento.

Rivestire il soffitto con strisce Led

L’illuminazione in casa è fondamentale e, attraverso le strisce Led, può essere realizzata al meglio, considerato che sono molto sottili e flessibili: questo è un vantaggio perché possono essere nascosti in molti stili diversi.

Inoltre, è possibile acquistare delle strisce Led intelligenti che possono essere controllate attraverso delle applicazioni o degli accessori intelligenti e sono molto più semplici da installare rispetto quelle standard, che hanno bisogno di essere cablate.

Illumina la tua tv

Con il loro supporto adesivo, le strisce Led possono essere attaccate anche dietro il televisore e diventare un vero e proprio centro di intrattenimento nel soggiorno.

Se montate sul televisore o attorno alla vostra unità di intrattenimento, le strisce luminose possono essere utilizzate per creare un’esperienza di illuminazione surround proprio nel vostro salotto, mentre guardate un film o un programma televisivo.

Luci che fiancheggiano le scale

L’illuminazione Led sotto le scale può essere effettuata in due modi: sotto ogni singolo gradino oppure lungo il lato dell’intera scalinata. Si può far scorrere la striscia lungo la base della scala o può essere nascosta nella parte interna del corrimano.

Con le strisce intelligenti è anche possibile aggiungere un sensore per fare accendere le luci in modo automatico quando si cammina.

Evidenziare oggetti e mobili

Si possono delineare alcuni mobili per poter creare un’atmosfera unica… le strisce led possono essere infatti utilizzate dietro al divano o sugli scaffali di una libreria.

Insomma, è molto semplice riuscire a liberare la propria fantasia quando si acquista una striscia Led, puoi personalizzare il tuo salone secondo il tuo gusto personale, ed il risultato sarà sicuramente fantastico.

Categorie Casa