Le MIGLIORI macchine da caffè a capsule da comprare

Sei indeciso su quale siano le migliori macchine da caffè a capsule da comprare? Questo articolo è stato creato per aiutarti a scegliere il miglior prodotto più adatto alle tue esigenze e per il budget che disponi.

La struttura delle migliori macchine da caffè a capsule

La struttura di una macchina da caffè a capsule non si differenzia molto da quella di una qualsiasi altra normale macchina da caffè.

Innanzitutto, questo tipo di macchina include una caldaia. Si tratta di un elemento importantissimo ampiamente presente in tutte le macchine da caffè. A tutto questo si aggiunge anche un gruppo di erogazione che a sua volta si rende necessario per erogare il caffè direttamente dalla macchina.

Non bisogna dimenticarsi nemmeno di tutto ciò che concerne l’elettropompa, a sua volta necessaria per produrre il caffè a partire dalle capsule. A tutto questo si aggiunge anche la lancia per il vapore, che nell’ultimo periodo viene inclusa in tantissimi modelli differenti di macchine per il caffè. Da non dimenticarsi nemmeno di tutto ciò che riguarda il manometro, necessario per misurare la pressione all’interno della macchina del caffè, a cui si aggiunge un comodissimo sistema di controllo della temperatura.

Oltretutto include anche tutta una serie di componenti elettriche ed elettroniche. A tutto questo si aggiungono anche gli elementi tipici e caratteristici proprio di una macchina per caffè di questo genere. Per esempio basti pensare all’apposito spazio progettato per contenere le capsule per il caffè, che in seguito vengono spremute e il cliente finale riesce a ottenere la bevanda così tanto desiderata. Infine non bisogna dimenticarsi nemmeno del serbatoio per l’acqua. Proprio da quest’ultimo attingerà l’acqua necessaria alla preparazione del caffè.

Le MIGLIORI macchine da caffè a capsule da comprare

  • Pressione 19 bar
  • Sistema Thermoblock: caffè erogato in soli 25 secondi
  • Dimensioni Compatte (118x315x230)mm
  • La Piccolo Nescafé Dolce Gusto è la macchina per caffè in capsule che, grazie alle sue dimensioni ridotte e...
  • Macchina manuale per caffè espresso e altre bevande in capsula nescafé dolce gusto con pompa ad alta...
  • Dimensioni: 16 x 29 x 22 cm; serbatoio rimovibile da 0.6 l; sistema di spegnimento automatico dopo 5 minuti di...
  • Massimo silenzio (44 db in infusione)
  • Minimo ingombro (solo 12 cm)
  • Pulsante Stop & Go per scegliere ogni volta la quantità di espresso desiderata
  • Sistema di sicurezza erogazione dell’acqua
  • Serbatoio da 0,6 litri
  • Pressione 15 bar

Macchina da caffè a capsule: quale bevande può produrre?

Se si parla delle bevande che una macchina di questo genere può produrre, non ci sono sicuramente dei grandi dubbi. Tra le principali bevande, in effetti, spicca il caffè. Quest’ultimo può essere di tipologie radicalmente differenti. Molto dipende anche dal tipo di caffè che si vuole ottenere.

Oltre al caffè espresso, usando una macchina di questo genere si possono preparare anche delle bevande differenti. Tra le stesse spicca, per esempio, la cioccolata calda o il cacao (ma bisogna comunque avere le capsule adatte). Sul mercato si possono trovare anche delle capsule progettate per altri tipi di bevande.

Tra le stesse bisogna ricordarsi, per esempio, di tutto ciò che concerne il tè oppure tisane varie. In generale, usando questo tipo di macchina si possono produrre tutte quelle bevande di cui è possibile trovare le capsule direttamente sul web. Il loro costo è abbastanza variabile a seconda della dimensione delle capsule, del produttore e così via.

Quali capsule usare?

Fintanto che sul mercato si possono trovare vari capsule differenti di questo genere, viene naturale chiedersi quali siano quelle a cui prestare una maggiore attenzione. Insomma, se non si vuole subito rompere la propria macchine da caffè, si potrebbe considerare l’idea di acquistare solo presso i rivenditori specializzati. A seconda della marca di capsule scelta, anche il prezzo può variare e diventare più o meno alto.

Il discorso può cambiare con le capsule compatibili. Queste si adattano bene a varie macchine per il caffè e sono anche più economiche. C’è, però, un problema: usandole frequentemente si rischia di danneggiare la propria macchina per il caffè a capsule. Inoltre, anche il gusto del caffè prodotto può ampiamente risentirne, in quanto le sostanze usate per la produzione della capsula non sono di qualità adatta.

Molti brand famosi vendono le loro capsule o sui relativi siti web oppure direttamente nei negozi ufficiali. Acquistando in questo modo è facilmente possibile prevenire i vari problemi legati alle possibili contraffazioni delle capsule.

Molte delle grandi aziende impegnate nel settore producono solo le capsule utili per preparare il caffè. Questo è sicuramente il caso di Senseo o di Nespresso. Entrambi i produttori, difatti, non offrono ai propri clienti la possibilità di acquistare delle capsule utili per preparare delle bevande differenti. Esistono poi le compagnie che producono delle capsule utili per preparare anche delle bevande differenti.

Questo è sicuramente il caso di A Modo Mio e Dolce Gusto: si tratta di brand le cui capsule sono ottime per realizzare la cioccolata, il cacao o il tè. Inoltre, anche acquistando la macchine per il caffè a capsule di un’azienda specifica (per esempio Nespresso), si potranno comunque usare le capsule realizzate da altre aziende con una buona reputazione (come Dolce Gusto) senza rischiare che il proprio dispositivo si rompa. Il gusto della bevanda preparata, inoltre, sarà comunque ottimo e si potrà goderne a pieno senza alcun problema.

Che funzioni hanno?

Le funzioni sono abbastanza semplici da capire. In effetti, una macchina di questo genere prepara un caffè (oppure un’altra bevanda) alla volta. Ovviamente sul mercato esistono anche delle macchine di questo genere più professionali (con un costo abbastanza elevato). Queste sono in grado di preparare anche più caffè alla volta. E il funzionamento di un dispositivo di questo genere è variabile anche a seconda della tipologia della macchina di questo tipo.

Sul mercato, difatti, sono in vendita diverse macchine per il caffè. Tra queste occorre ricordarsi delle macchine manuali, quelle semiautomatiche e delle macchine per il caffè a capsule automatiche. Anche se la funzione principale è comunque quella di preparare il caffè (o un’altra bevanda), il funzionamento può cambiare.

Così, nel caso delle macchine manuali si ha in dotazione uno specifico braccetto con il filtro integrato. Quest’ultima va caricato con la capsula, che quindi dev’essere scaricata manualmente. Per il resto il funzionamento del device è molto simile a quello delle altre tipologie di macchine per caffè.

Nel caso delle macchine da caffè a capsule semiautomatiche, le capsule devono essere inserite manualmente. Quindi bisogna usare una leva azionatrice per scaricare la capsula. Il funzionamento di questa tipologia di dispositivo è leggermente più semplice rispetto a quello delle macchine manuali. L’utente deve compiere meno azioni manuali e in genere usare questo dispositivo è più semplice.

Infine, scaricano la capsula in modo automatico. Viene riempito il cassettino e l’utente deve solo ricordarsi di svuotarlo non appena sarà colmo. Se non si svolge questa semplice procedura, si rischia di bloccarne il funzionamento e quindi successivamente di danneggiarla.

Per l’onor del vero bisogna dire che nell’ultimo periodo le macchine per il caffè a capsule automatiche dominano il mercato. Anche se non è impossibile trovare le prime due tipologie, è sicuramente più facile acquistare le macchine automatiche in quanto non hanno dei costi troppo elevati e al contempo sono semplici e intuitive da usare. Possono imparare a usarla tutti, senza alcun problema.

La pressione

Uno dei più importanti fattori da valutare durante la fase di acquisto riguarda la pressione. Quest’ultima si misura in bar e un’elevata pressione significa anche che il dispositivo sarà in grado di preparare un caffè migliore. La pressione delle migliori macchine da caffè a capsule è direttamente collegata alla velocità di preparazione del caffè, oltre che al sapore dello stesso.

La pressione, difatti, migliora l’estrazione del caffè a partire dalla capsula. Avendo a portata di mano una macchina di questo genere con un’elevata pressione si riuscirà senza alcun problema a ottenere una bevanda dal sapore maggiormente intenso. Come si può facilmente capire, le diverse macchine da caffè includono dei valori in pressione molto differenti.

Così, le macchine da caffè targate Nespresso hanno una pressione pari a 19 Bar (un valore molto elevato, significa anche che la macchina in questione è tra i migliori presenti sul mercato). A questa si aggiunge la macchina Dolce Gusto, con un range variabile tra i 12 e 15 Bar, quella Tassimo (3-4 Bar) e la macchina Senseo (4-5 Bar). Risulta ovvio che tra quelle indicati la migliore risulta la macchina Nespresso, ma tutte possono preparare un caffè incredibilmente buono e intenso.

Di quanta manutenzione hanno bisogno?

La manutenzione delle migliori macchine da caffè a capsule non richiede né troppi sforzi, né troppe energie, né diverso tempo. Innanzitutto bisogna attendere che tale macchina si raffreddi topo l’utilizzo, altrimenti si rischierà di danneggiarla (ed è meglio evitare). Una volta che la macchina si raffredda, si può passare a rimuovere del tutto il filtro anticalcare e quindi sciacquare con dell’acqua tutti i dettagli smontabili di questo dispositivo.

Si consiglia di usare l’acqua corrente piuttosto che quella distillata. La pulizia interna, invece, può essere svolta utilizzando delle pastiglie decalcificanti che aiutano a prevenire la formazione del calcare all’interno della macchina. In alternativa è possibile affidarsi anche agli strumenti di pulizia naturali, utili per rimuovere i residui dello sporco all’interno della macchina per il caffè a capsule. Una volta finita la pulizia, bisogna sciacquare per bene i dettagli puliti, riempire il serbatoio con dell’acqua e quindi erogare un minimo di 5 volte per eliminare i possibili residui della soluzione usata per pulire.

I vantaggi delle migliori macchina da caffè a capsule

I vantaggi di questo tipo di macchine per caffè sono differenti. Innanzitutto spicca la loro velocità. Tali dispositivi sono in grado di preparare il caffè senza richiedere troppo tempo (cosa che invece accade con gli altri dispositivi simili). Altresì, tali macchine occupano sempre poco spazio, in quanto sono abbastanza compatte a causa della loro costruzione. Qualora si volesse, possono preparare delle varietà di caffè molto differenti e in alcuni casi si possono anche preparare delle bevande differenti. A causa della loro vasta presenza sul mercato, non sono per niente molto care e ognuno può trovare il modello che meglio si adatta alle proprie necessità.