Le 14 migliori app per modificare i tuoi video

Le 14 migliori app per modificare i tuoi video
Se ti è piaciuto l'articolo condividilo!
TwitterFacebookPin It

Girare un video può sembrare un’operazione banale: si seleziona la modalità relativa con il cellulare e si comincia a riprendere, prestando magari attenzione che ci sia l’illuminazione giusta. Ma esistono anche delle app che migliorano, modificano o stravolgono, persino, i vostri video in maniera quasi professionale. Vediamone alcune, ringraziando l’agenzia di produzione video Kabum per alcune dritte nella realizzazione di questo articolo.

Le 14 migliori app per modificare i tuoi video

1) InShot.

Con quest’app è possibile tagliare le parti del video che volete eliminare, aggiungere stickers, testo e cornici per Instagram, rendendo i bordi sfocati o creando effetti unici come la rotazione. Se volete, potrete anche integrare un sottofondo musicale a scelta, sincronizzandolo con le immagini.

2) VideoShow.

Si tratta di un’app che farà del vostro video un vero spettacolo, come promettono il nome e la bacchetta magica del logo: potrete aggiungere temi originali e colorati, sottotitoli, emoji e convertirli nei principali formati supportati. Tagliate le parti che non vi interessano o aggiungete la vostra voce nei momenti giusti, poi condividete il video sui principali social network: Facebook, Instagram e Twitter.

3) VideoEditor.

Se volete creare una sfilata di moda come nei veri atelier, o una presentazione degna dei migliori professionisti, questo editor presenta i migliori effetti visivi, compresa l’opportunità di tagliare e montare le diverse scene. Si può integrare del testo o aggiungere la musica e poi effetti 3D, adesivi, gif, emoji ed effetti sonori prima di condividere sui principali social.

4) VivaVideo.

Con circa 200 milioni di utenti, quest’app consente il doppiaggio live dei video, l’aggiunta di musica ed effetti di transizione, sfondi e lenti creative, con tanti contenuti scaricabili: vignette, filtri e adesivi originali ed innovativi.

5) EditorVideo.

]Se volete potrete dare effetti cinematografici al vostro video. Filtri, ritagli, aggiunte audio e tutto quello che serve per dare un tocco di fantascienza alle vostre creazioni. Controllando tra gli aggiornamenti disponibili, troverete elementi nuovi da integrare regolarmente.

6) YouCut.

Se la vostra priorità è quella di montarespezzoni o eliminare delle parti di video che non vi piacciono tagliandole, questa è l’app che fa per voi. Una volta assemblato, sarà possibile fare tutte le aggiunte che vorrete: sfondi, effetti, stickers, testo, filtri di vario genere ed effetti davvero speciali. Alla fine, sarà possibile condividere su Facebook, Instagram e Twitter.

7) VideoEditor Movavi Clips.

A tutti coloro che amano creare video su YouTube, questa semplice app offre gli strumenti necessari a renderli davvero virali. Intervenendo sulla timeline, vi sarà possibile tagliare le parti superflue e ricombinare i vari segmenti in modo professionale. Non mancano gli adesivi, il testo ed effetti di dissolvenza o di rallenty. Potete completare con la musica e condividere subito sul vostro canale YouTube.

8) Camli.

Anche in questo editor troviamo tutte le principali opzioni di ritaglio, assemblaggio e rotazione del video. Si possono duplicare contenuti e aggiungere fino a 100 adesivi diversi, personalizzando al massimo i contenuti come un vero regista.

9) PowerDirector.

App di ultima generazione, è stata pensata originariamente per PC desktop e ad oggi approda sui sistemi Android. Nella Power Director si possono inserire più video da modificare, riassemblare e personalizzare con oltre 60 effetti diversi di transizione. Musica, adesivi, testo e tanto altro viene messo a disposizione per creare contenuti unici e professionali.

10) Quik Video Editor GoPro.

Si possono personalizzare, con questa app, sia le foto che i video, importandoli da DropBox, GoPro Plus, Google Photos e QuikKey. Con HiLights vi sarà possibile taggare i migliori filmati e personalizzarli con stick, musica, effetti, velocità differenti e riguardarli con la funzione Flashback24.

11) KineMaster.

Compatibile con tutti i sistemi Android, quest’app offre la possibilità di creare effetti speciali, di transizione, stickers, voci fuori campo e inserire musica in sottofondo. Con l’acquisto della versione Premium avrete accesso a tutti i contenuti aggiornati regolarmente.

12) FilmoraGo.

Si tratta di un’app che effettua riprese ad altissimi livelli e vi consentirà di apportare modifiche a livello quasi professionale. Importando i video, sarà possibile aggiungere musica, effetti speciali, testo, effetti di transizione e molto altro.

13) Videoshop.

È un’app con cui potrete ritagliare, assemblare e rivoluzionare completamente i vostri video.Ci sono molti effettisonori da poter integrare, da quelli più seri a quelli più divertenti, oltre a strumenti quali testo, filtri di ogni tipo, dissolvenze, titoli animati e anche la possibilità di creare dei duplicati. Il tutto, prima di poterlo condividere con i vostri amici sui principali social network.

14) ActionDirector.

L’alta risoluzione in 4K Ultra HD vi consentirà di creare video dinamici e divertenti, intervenendo sulla moviola e sulla velocità dei fotogrammi. Ovviamente, potrete aggiungere testo, effetti e musica prima di condividere la vostra creazione.

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo!
TwitterFacebookPin It
Maestri Simone
Ciao a tutti mi chiamo Simone e gestisco questo blog, Spero che vi piaccia e che troverete i miei articoli interessanti e utili. Se avete bisogno di qualche consiglio e informazioni su come usare il PC, oppure su come scegliere un notebook potete contattarmi tramite Google+ o Facebook
https://s-m-webblog.com