App Android

Le 10 migliori app per il risparmio energetico della tua casa

Le 10 migliori app per il risparmio energetico della tua casa
Se ti è piaciuto l'articolo condividilo!
TwitterFacebookPin It

Risparmiare il più possibile sulle bollette di casa, è il sogno di chiunque. Se state cercando di ottimizzare i consumi di gas ed elettricità di casa vostra introducendo lampadine a basso consumo, o facendo la lavatrice solo a determinate ore del giorno, potrebbe tornarvi utile un’app che vi segua in questa impresa, magari con suggerimenti e consigli mirati.

Con l’aiuto degli amici esperti di bioedilizia e risparmio energetico del gruppo impresaedilesicilia.it andremo ad analizzare le 10 migliori app che ci aiutano in questo fondamentale compito, ovvero quello di diminuire il consumo energetico sia per il nostro portafogli ma pensando più in grande anche per la nostra società.

1) Beeta App

Beeta App è ancora in fase di sperimentazione ma potrebbe diventare l’app più divertente per risparmiare energia. Ci sono delle vere e proprie missioni da compiere (organizzate, ovviamente, da una simpatica ape), come in un vero gioco di ruolo: missioni verdi, missioni arancio e missioni speciali. Non dovrete fare altro che stabilire il consumo ottimale che volete applicare e vi verrà dato un punteggio per ogni “missione” di risparmio compiuta. Al termine, potreste persino ricevere un premio!

2) Casa di domani

Nell’app Casa di domani, invece, avrete per ogni stanza il suggerimento dei dispositivi da utilizzare per risparmiare energia. Creata in collaborazione con Leroy Merlin, la catena di negozi specializzata in giardinaggio e fai-da-te, questa applicazione vi illustrerà i vantaggi dell’utilizzo di pannelli isolanti, caricatori solari, sistemi di irrigazione e molto altro, a seconda delle vostre specifiche esigenze e possibilità.

3) Neurio 

Neurio prevede l’installazione di un piccolo dispositivo e, con una minima spesa, potrete controllare tutti i consumi della corrente di casa. Avrete, in tempo reale, il riassunto dei consumi di ogni singolo elettrodomestico e persino la quantità di energia prodotta da impianti come quello fotovoltaico. Se avete dimenticato la lavastoviglie accesa, Neurio vi avviserà che è ora di spegnerla per non sprecare preziosa energia.

4) MyVirtuoso Home

Un altro sistema di controllo personalizzabile a seconda delle esigenze è MyVirtuoso Home. Innanzitutto decidete quali consumi massimi impostare, creando così delle regole specifiche che comanderanno le funzionalità dell’applicazione. Controllate, quindi, i consumi di gas e luce anche mentre non siete in casa con un sistema wireless: spegnete le luci dimenticate accese o il gas e regolate la temperatura dei sistemi di riscaldamento in modo che si spengano quando non sono necessari.

5) Smart Living

Smart Living rappresenta l’ultima frontiera delle app per il controllo energetico di casa ed è consultabile anche dai migliori tablet android. Acquistando il piccolo kit necessario, avrete davvero un’abitazione più intelligente: potrete decidere di accendere le luci poco prima di rincasare o di accendere e spegnere il forno da un’altra stanza. Vi sarà, inoltre, possibile collegare dei sensori che controllino la chiusura di porte e finestre affinché non esca il calore prodotto dal sistema di riscaldamento e avrete tante altre opzioni personalizzabili.

6) Spesa Elettrica

Se volete controllare i consumi dell’energia elettrica tramite uno dei migliori smartphone android, potreste provare l’app per Android Spesa Elettrica: inserite i valori del contatore in due momenti diversi, ad almeno 20-30 giorni di distanza e verificate come ottimizzarne l’utilizzo. Se vi rendete conto che state consumando troppo, potete intervenire in tempo prima dell’emissione della prossima bolletta!

7) Energy Tracker

Molto simile è Energy Tracker, compatibile però con iPhone. Con una grafica colorata e varia, vi illustrerà i consumi non solo dell’elettricità, ma persino dell’acqua e del gas. Grazie alla sua particolare interfaccia, capirete con un colpo d’occhio se avete margini per risparmiare.

8) Enel, Sorgenia, Edison

Avete da poco cambiato gestore e non sapete se avete fatto bene? Potete controllare i consumi dei principali gestori di energia elettrica o gas con l’app dedicata ad Enel, Sorgenia, Edison e tante altre: basta cercare su google se non la trovate nello store. Potrete anche fare autoletture e pagare bollette comodamente online da cellulare.

9) Analyzer

Altra app per l’autocontrollo dei consumi è Analyzer: vi basterà inserire i valori di tutti i contatori di casa (acqua, gas, elettricità) per controllarne il consumo giornaliero, settimanale o mensile e visualizzarlo attraverso semplici e intuitivi grafici. Avrete così modo di intervenire, laddove sarà possibile, per risparmiare sulle bollette future.

10) Bolletta Gas e Bolletta Luce

Bolletta Gas e Bolletta Luce,infine, stimeranno la cifra che pagherete all’emissione della prossima bolletta. Anche in questo caso, occorrerà inserire i valori dei contatori e l’app provvederà a creare la sua previsione di spesa, dei grafici e tutti i dati sui consumi. Potrete anche condividere questi dati per mail o salvarli sul vostro dispositivo per consultarli e aggiornarli in qualunque momento.

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo!
TwitterFacebookPin It
Maestri Simone
Ciao a tutti mi chiamo Simone e gestisco questo blog, Spero che vi piaccia e che troverete i miei articoli interessanti e utili. Se avete bisogno di qualche consiglio e informazioni su come usare il PC, oppure su come scegliere un notebook potete contattarmi tramite Google+ o Facebook
https://s-m-webblog.com