App Android

App per modificare le tue foto [le migliori 9+1]

App per modificare le tue foto le migliori 9+1
Se ti è piaciuto l'articolo condividilo!
TwitterFacebookPin It

Ormai la maggior parte delle fotografie si scatta con il cellulare. Smartphone o iPhone che sia. È sempre a portata di mano e bastano pochi gesti per richiamare la funzione e immortalare il momento.

Certo, la qualità delle foto non è la stessa che si avrebbe usando una fotocamera digitale di ultima generazione, ma ci si avvicina sempre di più, sia grazie alle tecnologie sempre più evolute, sia grazie a programmi dedicati per ritoccarle e modificarle in modo professionale.

Le 10 migliori app per modificare le tue foto

1) Pixrl-o-Matic

Attualmente rimpiazzata con la nuovissima ma molto simile Autodesk Pixrl, è un’applicazione piuttosto intuitiva, che possono utilizzare anche i meno esperti. Basta selezionare l’immagine preferita dalla galleria e possono essere inserite cornici, effetti di vario tipo e filtri, scorrendo tra le tante possibilità. Una volta effettuata la modifica, potete salvare il risultato e condividerlo online.

2) Aviary

Disponibile sia per Android che per iOS, Aviary è abbastanza semplice da usare e dispone di svariate opzioni. Si può bilanciare il colore personalizzandolo al massimo, e lo stesso è possibile con la nitidezza e la luminosità. Avrete l’opportunità di inserire testo e decorazioni sia preimpostate che create a mano libera. Utilissima è la funzione “cerotto”, che copierà una sezione di colore su un’area che volete occultare: qualsiasi oggetto o difetto di troppo, sparirà magicamente!

3) Snapseed

Creata da Google, questa app rientra la le 100 migliori di Android secondo la rivista informatica PC Magazine. Grazie ad essa, potrete correggere in maniera quasi professionale la nitidezza della foto, eliminando l’effetto sfocato che spesso si verifica con gli smartphone. Potete optare per il bilanciamento automatico dettato dal programma stesso o intervenire personalmente, impostando filtri che rimarranno in memoria o aggiungendo effetti ed enfatizzazioni nelle aree che preferite. Tra i filtri più innovativi, segnaliamo il Glamour, il Vintage e l’Enfasi.

4) Prisma

Si tratta di un’applicazione ideata in Russia che sfrutta i principi dell’IA (Intelligenza artificiale) per trasformare le vostre foto in vere e proprie opere d’arte. Avete mai sognato di apparire in una foto come se foste stati immortalati dalle pennellate di un pittore famoso? Con Prisma è possibile questo e molto altro, grazie all’innovativa tecnologia che non sovrappone filtri all’immagine, ma la rielabora totalmente. Questa opzione è davvero utile ad esempio per stampare le immagini originali e chic appena prodotte su magliette o gadget di ogni genere (puoi approfondire su Stampasi).

5) Photoshop Express

Un po’ come la filiale più piccola di una grande catena di supermercati, questa app in versione “express” richiama le funzionalità principali del celebre programma per PC Adobe Photoshop. Avrete, a portata di tap, la riduzione degli occhi rossi, funzioni di ritaglio dell’immagine, bilanciamenti, eliminazioni di difetti, applicazione di filtri e molto altro. Sarà, inoltre, possibile salvare determinate impostazioni e condividere sui principali social network i risultati della vostra opera.

6) VSCO

È l’acronimo di Visual Supply Company ed è stata creata in California. Questa app consente di intervenire su saturazione, nitidezza e contrasto per rendere pressoché perfetta ogni fotografia, eliminandone gli eventuali difetti. Potrete applicare filtri di vario genere e aggiungere testo o hashtag prima di condividere l’immagine su Facebook o Instagram.

7) PhotoFunia

Se, invece, siete stanchi dei soliti, noiosi ritocchi, potete provare questa app che consente di inserire la vostra immagine in un contesto divertente o famoso. Innanzitutto scegliete nella sezione Cartoline, Poster, Celebrità, solo per citarne alcune, la collocazione che preferite. Gli effetti possibili sono tantissimi e vi lasceranno l’imbarazzo della scelta. Eccone qualcuno dei più “gettonati”: Vintage Scooter, Festività (Natale, Pasqua…), Halloween, Denim Embroidery. Infine, salvate e condividete per farvi quattro risate con i vostri contatti.

8) Canva

Ritagliare, ruotare e riposizionare le fotografie sarà semplicissimo, grazie a questa intuitiva app. Potrete aggiungere del testo anche sottoforma di fumetto, facendo parlare oggetti o animali, inoltre sono disponibili tutti i principali filtri e bilanciamenti per trasparenza, luminosità e saturazione. Infine, inserite cornici per rendere le immagini simili a un quadro.

9) PicSay

È una delle app per Android più scaricate in assoluto, con i suoi effetti speciali divertenti. Oltre ai canonici filtri e bilanciamenti di colore, contrasto e luminosità, offre una serie di adesivi per ravvivare le immagini, creare meme ed effetti fumetto. Navigate tra le categorie scorrendole in maniera semplice e veloce, scegliendo tra Romanzo, Halloween, Festività, Segni e Simboli, Cappelli ed Elmetti e molto altro ancora. Infine, condividete sui vostri social network preferiti.

10) Fotor

Presenta molti punti in comune col famoso Photoshop, per le sue funzionalità avanzate. Entrando nell’applicazione, avrete un menù sulla destra dove selezionare già le principali funzioni. Vi sarà possibile aggiungere filtri, bordi, cornici e bilanciare colori e sfocatura. Potrete creare dei collage utilizzando fino a 9 immagini, personalizzandoli con contorni colorati, texture e ombreggiature. Oltre ad intervenire sulla risoluzione delle foto prima di condividerle online, avrete delle opzioni già al momento dello scatto: Big Button per scattare senza dover infilare gli occhiali, Stabilizer per non procedere fin quando il telefono non sarà perfettamente immobile e a fuoco e Burst per scattare foto in sequenza.

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo!
TwitterFacebookPin It
Maestri Simone
Ciao a tutti mi chiamo Simone e gestisco questo blog, Spero che vi piaccia e che troverete i miei articoli interessanti e utili. Se avete bisogno di qualche consiglio e informazioni su come usare il PC, oppure su come scegliere un notebook potete contattarmi tramite Google+ o Facebook
https://s-m-webblog.com